WEC | Ghiotto debutta con Ginetta alla 6 Ore del Fuji

Dopo aver disputato il Prologue

Una bella opportunità per Luca Ghiotto, che correrà la 6 Ore del Fuji del FIA WEC con Ginetta.
WEC | Ghiotto debutta con Ginetta alla 6 Ore del Fuji

Una nuova presenza nel FIA World Endurance Championship: infatti, alla 6 Ore del Fuji debutterà Luca Ghiotto sulla Ginetta G60-LT-P1 #5 del Team LNT. Il pilota italiano, attualmente impegnato nella Formula 2, sostituirà Chris Dyson.

Già preso contatto con l’auto al Prologue

Non è nuovo l’abitacolo del prototipo britannico: allo scorso Prologue del FIA WEC, ospitato sul tracciato spagnolo di Barcellona, segnò il 4° tempo di giornata, a mezzo secondo dalla Toyota che s’impose in testa. Il vicentino condividerà la LMP1 con Ben Hanley e Egor Orudzhev, mentre Charlie Robertson verrà spostato sulla #6 al fianco di Mike Simpson e Guy Smith. La scelta è dovuta anche all’assenza di Dyson, impegnato nella Trans Am Series dove è attualmente 2°. Una bella opportunità per Ghiotto, che sta cercando un difficile sbocco in Formula 1 e sta lottando per il titolo della F.2, mentre si trova al 3° posto in classifica con due round al termine. «Siamo lieti che Luca possa unirsi a noi in Giappone», ha dichiarato Lawrence Tomlinson, patron del Team LNT. «È un talento vero e gli è piaciuta la macchina, ma non è riuscito a correre con noi a Silverstone perché impegnato in Formula 2».

Il FIA WEC come “piano B” per il futuro di Ghiotto

Parlando con Motorsport.com, Ghiotto ha ammesso che il Mondiale Endurance è il suo “piano B” se non si dovesse concretizzare il sogno della F.1. «Per ora correrò solo al Fuji», ha detto l’italiano. «Non ci sono altre gare che si sovrappongano con la F.2, ho guidato al Fuji solo sul simulatore. Penso che questo sarà la cosa più difficile, ma c’è molto tempo per prendere confidenza con la macchina e penso sarà sufficiente per imparare tutto».

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati