F4 Italia | Ufficializzato il calendario 2020, confermati sette appuntamenti

Sei al fianco della Formula Regional

L'Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth conferma i sette appuntamenti anche per il 2020.
F4 Italia | Ufficializzato il calendario 2020, confermati sette appuntamenti

A due soli appuntamenti dal termine della stagione 2019, l’Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth pensa già al 2020 e conferma tutti e sette i round. Oltre a ciò, per ben sei volte sarà al fianco della Formula Regional European Championship.

I dettagli sulla Formula 4 Italia e sulla Formula Regional

Sette appuntamenti per la stagione 2020, a conferma del grande successo ottenuto quest’anno dalla Formula 4 tricolore, uno dei campionati riservati alla quarta formula con più partecipanti in tutta Europa. Otto date, invece, per la neonata Formula Regional European Championship certified by FIA che, al suo primo anno, già convince seppur con pochi piloti in pista – almeno per quest’anno. Le nuove vetture Tatuus del Formula Regional ritorneranno in pista dopo aver brillantemente dato prova delle loro qualità nel corso dell’anno. Per agevolare i partecipanti e gli spostamenti dei team, ACI Sport e WSK Promotion, hanno deciso di accorpare il più possibile i round di gara per le due formule: ben sei gli appuntamenti che coinvolgeranno infatti entrambe le serie. Il ricchissimo bacino di piloti della F.4 Italia potrà, in tal modo, contribuire alla prossima crescita del Formula Regional, permettendo agli stessi di proseguire con facilità il percorso di crescita sperimentando una categoria superiore.

Le tappe del calendario 2020

Riconfermati gli appuntamenti sui circuiti di Formula 1 dell’Hungaroring, del Red Bull Ring e di Monza per entrambe le serie, mentre il Formula Regional European Championship tornerà anche il prossimo anno al Paul Ricard e a Barcellona, anch’essi facente parte del Circus. Il resto degli appuntamenti in Italia, sui circuiti di Vallelunga, Imola e Mugello.

17 maggio: Monza
14 giugno: Vallelunga
12 luglio: Budapest
30 agosto: Imola
13 settembre: Spielberg
4 ottobre: Mugello
25 ottobre: Monza

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati