Formula E | Mercedes svela la vettura: Vandoorne e de Vries piloti ufficiali

Esordio per i tedeschi

Mercedes-Benz toglie i veli alla propria prima monoposto elettrica per la Formula E, annunciando anche i piloti ufficiali.
Formula E | Mercedes svela la vettura: Vandoorne e de Vries piloti ufficiali

Era uno dei due nomi tanto attesi assieme a quello di Porsche, e ora è giunto il momento di svelare le carte: Mercedes approda ufficialmente in Formula E, presentando la Silver Arrow 01 al Salone Internazionale di Francoforte, oltre ai piloti ufficiali Stoffel Vandoorne e Nyck de Vries.

Vandoorne e De Vries piloti ufficiali Mercedes in Formula E

Allo scorso Salone di Ginevra, la Casa di Stoccarda aveva presentato solo le immagini della futura elettrica da corsa, e quella che vediamo oggi non è così dissimile da quanto avevamo avuto in anteprima. La squadra prenderà il posto di HWA Racelab, che aveva spianato la strada nella scorsa stagione e che vedrà quasi tutto l’organico intatto; a cominciare da Vandoorne, confermato anche in questa sesta stagione dopo aver colto un podio e una pole position con una monoposto poco competitiva e affidabile. «Sono molto felice di far parte della famiglia Mercedes», ha dichiarato il belga a Motorsport.com. «L’anno scorso lavoravo sul loro simulatore per il team di Formula 1, ma essere un ufficiale in Formula E è molto eccitante». All’ex McLaren si aggiunge de Vries, attualmente leader della Formula 2 e impegnato anche con Racing Team Nederland nel FIA World Endurance Championship nel 2018-19, inclusa la 24 Ore di Le Mans. Da ricordare che l’olandese debutterà in Arabia Saudita una settimana prima del gran finale della seconda formula.

Unico costruttore impegnato in Formula 1 e in Formula E

Il motore sarà sviluppato dagli stessi che hanno progettato gli ibridi V6 per la Formula 1, conquistando 10 titolo tra i piloti e i costruttori. Proprio l’operazione per entrare nella serie elettrica sarà supportata dalla squadra del Circus a Brackley, mentre HWA continuerà a seguire le auto nei weekend di gara e ad assemblarle a Affalterbach.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati