I 25 anni del titolo WRC di Colin McRae: in Scozia un evento celebrativo nel 2020

Le prime notizie sull'evento dedicato a McRae

Il prossimo anno saranno passati 25 anni dall'unico trionfo nel Mondiale Rally di Colin McRae: sul circuito di Knockhill, in Scozia, verrà celebrata la ricorrenza
I 25 anni del titolo WRC di Colin McRae: in Scozia un evento celebrativo nel 2020

Nel 1995 Colin McRae vinse il suo primo ed unico Mondiale Rally: nel 2020 saranno passati quindi venticinque anni da quel trionfo, ed una ricorrenza del genere non potrà non essere celebrata.

Il primo iridato nel WRC della Gran Bretagna (McRae era scozzese, e ai suoi tempi non c’era la confusione nel regno di Sua Maestà che è esplosa invece negli ultimi tempi) è una delle figure più amate dai fan e da tantissimi appassionati, non solo del rally ma del motorsport in generale. La sua prematura scomparsa quattro anni dopo il ritiro dal Mondiale ha segnato una grave perdita per il mondo dello sport, ma la sua legacy direbbero gli anglosassoni, o come diremmo noi il suo retaggio fatto di imprese e del modo in cui le firmava (dando sempre oltre il proprio massimo in gara) non svanisce, anzi.

L’evento celebrativo di Knockhill per Colin McRae

Cinque anni dopo la celebrazione del ventennale del successo iridato di Colin McRae (vinto in quella occasione commemorativa dal fratello minore, Alister), il circuito di Knockhill in Scozia ospiterà la nuova edizione della McRae Anniversary Rally Challenge, che si preannuncia ricca di grandi nomi del passato e del presente del WRC. Si correrà su una pista che nacque dall’intuizione di un contadino (!), Tom Kinnaird, che negli anni Settanta deciso di convertire i suoi terreni in un circuito di circa 2 km che nel 1974 ospitò la prima gara motoristica. Oggi a Knockhill si disputano essenzialmente gare del BTCC e del campionato britannico di Superbike, ma il prossimo 26-27 settembre 2020 aprirà ancora una volta le sue porte all’evento celebrativo su invito dedicato a Colin McRae, che tra l’altro corse pure sul circuito di Fife. E probabilmente la manifestazione sconfinerà dalla pista per disputarsi anche in alcune prove speciali nella confinante foresta scozzese.

Dalle prime e sparute indiscrezioni sul programma, sappiamo che nella prima giornata ci sarà una tavola rotonda con la presenza dei piloti che correranno il giorno dopo, in cui verranno celebrati i successi sportivi della famiglia McRae, inclusi quelli del padre Jimmy (cinque volte campione nazionale britannico) e del fratello Alister, oltre all’esposizione delle vetture guidate in carriera da Colin, compresa la Subaru Impreza 555 del titolo mondiale.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Commenti chiusi

Articoli correlati