ERC | Barum Czech Rally Zlin 2019, Kopecky svetta nella Qualifying Stage

La top ten della Qualifying Stage

Quasi nessuna sorpresa nella Qualifying Stage che apre il Barum Rally Czech Zlin, sesto round dell'ERC. Jan Kopecky ottiene il miglior tempo: i piazzamenti
ERC | Barum Czech Rally Zlin 2019, Kopecky svetta nella Qualifying Stage

Jan Kopecký fa gli onori di casa al Barum Czech Rally Zlín, sesto appuntamento del FIA ERC e prova del campionato europeo che si svolge in Repubblica Ceca, terra natia del pilota che conquista il miglior tempo nella Qualifying Stage di Pohořelice d 4,4 km.

I piazzamenti della Qualifying Stage del Barum Czech Rally Zlin

Il pilota ceco, già otto volte vincitore dell’evento in Moravia del Sud, tra cui gli ultimi quattro appuntamenti, a bordo della Skoda Fabia R5 ferma le lancette a 02:39.89, seguito con uno scarto minimo di 0,075 secondi da Nikolay Gryazin, wild card al Barum Czech Rally Zlín e primo nello shakedown dello scorso anno. Poco più indietro uno dei favoriti dell’evento ceco, ovvero Alexey Lukyanuk, terzo a 1,118 secondi ma alle prese con un contrattempo, ovvero un affossamento in cui è finito con la sua Citroen C3 R5: un imprevisto che però non ha pregiudicato più di tanto la sua prova.

Quarto posto per Filip Mareš, che assieme a Kopecký rappresenta la nutrita pattuglia dei sei piloti cechi presenti nella top ten della Qualifying Stage. Non a caso il pilota dell’ACCR Czech Rally Team è seguito poi dai connazionali Tomáš Kostka, già ciclista su strada, e Václav Pech, rispettivamente quinto e sesto.

Settimo piazzamento per il polacco Miko Marczyk, per la prima volta in azione in un evento ERC fuori dal suo Paese e capace di ottenere il terzo miglior tempo nel secondo giro della Qualifying. All’ottavo e nono posto troviamo altri piloti della Repubblica Ceca, ovvero Jan Černý e Miroslav Jakeš, mentre chiude la top ten il principale rivale per il titolo continentale di Lukyanuk, ovvero Łukasz Habaj.

Mares si avvantaggia su Ingram nella lotta per l’ERC1 Junior

Piccola disfatta per Chris Ingram, in lotta contro Mareš per la vittoria dell’ERC1 Junior Championship che si decreterà proprio al Barum Czech. Il britannico era stato capace di ottenere il quarto miglior tempo prima di sbagliare una curva prendendola troppa larga, e lasciando per strada qualche prezioso secondo. Ingram perciò conclude solo tredicesimo e, rispetto al rivale ceco, sarà tra gli ultimi dei quindici piloti a potersi scegliere la posizione di partenza quando scatterà il programma di gara del Barum Czech. Mareš potrà quindi approfittare di un primo vantaggio competitivo rispetto all’avversario nell’ERC1 Junior.

Infine, vi segnaliamo il ritardo con cui è partita la Qualifying Stage di stamattina, scattata con venti minuti di differita per una uscita di strada durante le prove libere del pilota dell’ERC1 Junior Simon Wagner.

Stasera il programma del Barum Czech Rally Zlín entra nel vivo con la cerimonia di partenza alle 16:00 e la prima prova speciale: qui tutti i dettagli e gli orari completi.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in FIA ERC

Commenti chiusi

Articoli correlati