IMSA | Road America, Qualifiche: Cameron piazza il record e conquista la pole

Mazda insegue Acura

Dane Cameron segna il nuovo record tra i prototipi dell'IMSA a Road America.
IMSA | Road America, Qualifiche: Cameron piazza il record e conquista la pole

Un giro velocissimo quello che ha segnato Dane Cameron nelle qualifiche dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship a Road America: l’alfiere del Team Penske ha battuto il record fatto registrare nel 2008, fermando i cronometri sull’1’48”715.

IMSA – Road America, Qualifiche: DPi e GTLM

Le due Acura DPi di Penske hanno occupato la prima fila, con Helio Castroneves 2° per soli 16 millesimi di ritardo dal suo compagno di squadra. Insegue da vicino la Mazda, con Oliver Jarvis 3° e Jonathan Bomarito 4°; le vetture del Team Joest possono comunque contare sulle due vittorie nelle ultime due gare e sul fatto che le Cadillac non sono mai state in lizza per la pole. Infatti, Simon Trummer è lontano ben oltre un secondo con il prototipo del JDC-Miller Motorsport, mentre il campione in carica Pipo Derani è 6° con 1”3 di ritardo su Action Express. Male Renger van der Garde, 8° dietro a João Barbosa. Gran sorpresa tra le GTLM, con BMW incredibilmente davanti a tutti con Tom Blomqvist. Oliver Gavin assicura alla Corvette la seconda piazza, mentre Jess Krohn è 3° con l’altra BMW. Le Ford occupano invece la quarta e la quinta posizione rispettivamente con Ryan Briscoe e Dirk Müller. Solamente sesta la Porsche di Laurens Vanthoor.

IMSA – Road America, Qualifiche: GTD

Tra le GTD, Ben Kaeating (già due volte vincitore a Road America) si assicura la pole position con la Mercedes-AMG GT3, dopo essersi dimostrato il più veloce nelle prove libere. Bryan Sellers è 2° con la Lamborghini Huracan GT3 del Paul Miller Racing, mentre il leader di classifica Trent Hindman è 5° con l’Acura NSX GT3.

IMSA WeatherTech SportsCar Championship – Road America, Qualifiche: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati