WRC | Rally Finlandia, Tanak primo nello shakedown, seguito dalla tripletta Hyundai [VIDEO]

Highlights video dello shakedown

Lo shakedown che apre il Rally Finlandia 2019 parte all'insegna di Toyota e soprattutto di Ott Tanak, autore di tempi eccellenti. Neuville secondo, Breen terzo. Indietro le Citroen
WRC | Rally Finlandia, Tanak primo nello shakedown, seguito dalla tripletta Hyundai [VIDEO]

Ott Tanak non smentisce le previsioni e parte subito con il piede giusto al Rally di Finlandia, nono appuntamento del WRC: il pilota di Toyota Gazoo Racing e il suo navigatore Martin Järveoja conquistano infatti il miglior tempo nello shakedown di Vesala da 4,26 km.

Craig Breen sul podio dello shakedown del Rally Finlandia

Il dato che però colpisce, in questo preludio alla gara vera e propria che scatterà nel tardo pomeriggio, è la presenza di tutti, ma proprio tutti gli equipaggi Hyundai Motorsport subito dietro all’estone, che conquista il miglior tempo nel terzo giro fermando le lancette a 1:53.8. Ma già nel primo Tanak si è rivelato il migliore di tutti, piazzando un riscontro cronometrico pari a 1:56.3 e migliorandolo di un secondo e poco più in quello successivo e circa tre in quello che si è rivelato poi decisivo per il suo primato.

Ma dicevamo degli Hyundai: al secondo posto, a tre decimi di secondo dal rivale sulla Toyota Yaris WRC reduce dal (prevedibile) successo al Rally Estonia, si classifica Thierry Neuville. Il belga ottiene il proprio miglior tempo con la i20 Coupé WRC al quarto giro, mentre al terzo posto spicca la presenza del rientrante nel giro del Mondiale Craig Breen. Assieme al navigatore Paul Nagle l’irlandese ha dato prova di un feeling in crescita con la i20 rispetto alla prima uscita avvenuta in Estonia qualche weekend fa, ottenendo il secondo miglior riscontro cronometrico dietro a Tanak nel primo giro. Alla fine Breen certifica un ritardo di 0,8 secondi dall’avversario in Toyota.

Giù dal podio Andreas Mikkelsen, a cui ci sono voluti cinque giri (unico assieme ai piloti Jouni Virtanen e Nico Knacker a dover compiere così tanti passaggi nello shakedown, ma ad averne fatti più di tutti è stato Julius Tannert con sei giri all’attivo) prima di sancire il miglior tempo al quarto, a 9 decimi dalla vetta. Al quinto posto troviamo Teemu Suninen di M-Sport Ford, che chiude una top ten molto ristretta e che vede i piloti racchiusi in un intervallo di un secondo.

Indietreggiano le Citroen di Ogier e Lappi

Sesto posto per Sébastien Ogier a 1,2 secondi, a testimoniare il fatto che la versione aggiornata della Citroen C3 WRC che debutta in Finlandia richieda ancora un po’ di adattamento; i due Toyota Kris Meeke e Jari-Matti Latvala ottengono gli stessi tempi del francese, mentre l’altro Citroen Esapekka Lappi è nono a 3 decimi dal compagno di squadra. La top ten si chiude con Gus Greensmith, promosso per necessità della squadra M-Sport sulla Ford Fiesta WRC dopo l’infortunio di Elfyn Evans.

Poche sorprese nel WRC2 Pro, con Kalle Rovampera che a bordo della Skoda Fabia R5 ottiene il miglior tempo di categoria (e l’undicesimo assoluto), mentre nel WRC2 dei privati svetta Pierre-Louis Loubet, che avevamo lasciato vincente con la Fabia R5 al Rally Italia Sardegna. Nello Junior WRC primo posto allo shakedown per Tom Kristensson, decimo il nostro Enrico Oldrati.

Come abbiamo anticipato, stasera si comincia con la gara vera e propria: qui tutti i dettagli del programma e gli orari.

Rally Finlandia 2019, shakedown: la top ten

POS.PILOTAVETTURATEMPO
1.Ott TänakToyota Yaris 1:53.8
2.Thierry NeuvilleHyundai i20+0.3sec
3.Craig BreenHyundai i20+0.8sec
4.Andreas MikkelsenHyundai i20+0.9sec
5.Teemu SuninenFord Fiesta+1.0sec
6=Sébastien OgierCitroën C3+1.2sec
6=Kris MeekeToyota Yaris+1.2sec
6=Jari-Matti LatvalaToyota Yaris+1.2sec
9.Esapekka LappiCitroën C3+1.5sec
10.Gus GreensmithFord Fiesta+3.5sec

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati