CIWRC | Hyundai al Rally Alba con Loeb, Scandola e i suoi modelli stradali

Hyundai a tutto tondo al Rally Alba

Presenza capillare di Hyundai Motorsport al Rally di Alba, valido per il CIWRC: in gara Sebastien Loeb ed Umberto Scandola sulle i20 WRC e R5, e test drive con i modelli di serie
CIWRC | Hyundai al Rally Alba con Loeb, Scandola e i suoi modelli stradali

Hyundai Motorsport invade (pacificamente, s’intende) le Langhe piemontesi con una presenza d’alto livello al Rally di Alba, penultimo appuntamento del Campionato Italiano WRC.

L’apprendistato di Loeb su asfalto con la Hyundai i20 WRC

Da sabato 27 a domenica 28 luglio (qui il programma con gli orari) nella fitta startlist dei partecipanti alla tredicesima edizione dell’evento organizzato dal Cinzano Rally Team svetterà tra gli altri uno dei gioielli della scuderia di Alzenau, nonché pietra di paragone del mondo rally: parliamo di Sébastien Loeb, in una incursione estiva nei nostri lidi per fare pratica su asfalto con la Hyundai i20 Coupé WRC. Guidato come sempre da Daniel Elena, l’alsaziano sarà perciò al via nella provincia di Cuneo in assetto da Mondiale, proprio perché la gara di Alba sarà un vero e proprio test nonché allenamento in vista delle prossime prove iridate su asfalto (come il Rally di Germania del prossimo mese).

Tra le righe, si legge l’intento di Andrea Adamo di potenziare la sua già coriacea line-up per far sì che i quattro equipaggi a disposizione quest’anno di Hyundai possano essere al top per l’obiettivo fondante di una stagione, il titolo costruttori nel WRC. Il vulcanico team principal sposta come pedine i propri piloti, ne inserisce altri, li mette alla frusta per non perdere neppure un punto iridato per strada. I fatti, al momento, stanno dando ragione al metodo Adamo.

Anche Scandola al Rally Alba e gli eventi con protagonista Hyundai

Ma l’ingegnere che in Piemonte è di casa non perde di vista neanche le sue creature satelliti, come la squadra cliente Hyundai Rally Team Italia diretta da Riccardo Scandola. Suo fratello Umberto, assieme al copilota Guido D’Amore, prosegue l’apprendistato con la i20 NG R5 su asfalto al di là del impegno ufficiale nel Campionato Italiano Rally Terra: dopo il debutto su cemento al Rally Roma Capitale, concluso con un dignitosissimo decimo posto assoluto, Scandola procede ora con Alba, in un cammino di fortificazione del feeling e sviluppo della vettura.

Già che c’è, Hyundai approfitta dell’evento piemontese per sfoderare i suoi fiori all’occhiello su strada, ovvero la gamma N. La i30 N 5 porte (sviluppata al Nürburgring) e la i30 Fastback N apriranno la gara come vetture zero. Non solo: sono previsti eventi a latere come l’incontro con il pubblico che vedrà protagonisti Loeb ed Elena con Adamo, oltre a Scandola e l’equipaggio anch’esso in gara Davide Riccio e Silvia Rocchi, programmato alle 18:30 di oggi allo showroom Unicar Hyundai di Guarene, in prossimità di Alba. Venerdì 26, al Castello di Grinzane Cavour, la consueta sessione autografi serale con la presenza anche dei modelli Hyundai, mentre il pubblico potrà godere dei test drive delle vetture coreane di serie (tra cui i Suv Tucson e Kona, la zero emissioni Ioniq, le i10, i20 e i30) presenti nello showroom Unicar Hyundai nei pressi del parco assistenza di piazza Medford, nelle giornata di sabato 27 e domenica 28 luglio.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati