TCR Italy | Mugello, Gara 1: Pellegrini in solitaria davanti a Tavano e Greco

Bettera partito dalla pit-lane

Marco Pellegrini fa sua Gara 1 del TCR Italy al Mugello, con Enrico Bettera partito dalla pit-lane.
TCR Italy | Mugello, Gara 1: Pellegrini in solitaria davanti a Tavano e Greco

È Marco Pellegrini a firmare la prima vittoria del weekend del Mugello, quarto appuntamento stagionale del TCR Italy. In Gara 1, l’alfiere di Target Competition ha sfruttato al meglio la partenza dalla prima fila, transitando senza troppi problemi per primo sotto la bandiera a scacchi.

TCR Italy – Mugello, Gara 1: la cronaca della corsa

Con l’Audi RS3 LMS del poleman Enrico Bettera costretta a partire dalla pit-lane per un ritardo nella procedura di partenza, Pellegrini è scattato senza esitazioni dalla prima fila lasciando a debita distanza tutta la concorrenza. Nulla ha potuto Salvatore Tavano che, dopo aver provato a lanciare la sua Cupra nella scia della Hyundai i30 N del battistrada, si è poi dovuto accontentare dei punti della seconda posizione davanti al compagno di colori in Scuderia del Girasole by Cupra Racing Matteo Greco. Già dopo le prime curve il giovanissimo Jacopo Guidetti, al volante della Audi RS3 LMS di BF Motorsport, ha subito composto il poker di testa che ha lasciato la bagarre solo alle spalle. A spuntarla per il quinto posto è Felix Wimmer, in rimonta dalla decima posizione dopo la penalizzazione subita nelle qualifiche (dove aveva firmato il quinto tempo), mentre alle spalle c’è Eric Scalvini, primo per il Trofeo Nazionale DSG sulla Cupra di Scuderia del Girasole con mezzo secondo di vantaggio su Bettera autore del giro più veloce.

TCR Italy – Imola, Gara 1: chi completa la top-10

Completano la top-10 il russo Denis Grigoriev, autore di una gara sempre in bagarre con la Honda Civic FK2 di Race Republic e sulla quale è riuscito a precedere Max Mugelli al volante della Giulietta by Romeo Ferraris di PRS Motorsport e Kevin Giacon sulla Civic FK7 di MM Motorsport. A lungo in lotta per la quinta posizione assoluta e per il primato tra le DSG, Giovanni Altoè è costretto ad alzare il ritmo nel finale sulla Volkswagen Golf GTI di Proteam ed a chiudere 11esimo in crisi di gomme.

TCR Italy – Mugello, Gara 1: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati