Mafra in prima linea al Rally Roma Capitale, tra stand e partnership tecniche

Mafra al fianco del team Bernini Really

L'azienda milanese Mafra è presente al Rally di Roma Capitale con i suoi prodotti e come partner tecnico del team Bernini Rally, in gara con l'Abarth 124 Rally guidata da Andrea Nucita
Mafra in prima linea al Rally Roma Capitale, tra stand e partnership tecniche

Dopo tante anticipazioni su queste pagine, parte oggi il settimo Rally di Roma Capitale, valido come quinto appuntamento sia del Campionato Italiano che quello Europeo. Tra le tante aziende coinvolte nell’evento organizzato da Motorsport Italia, ci sarà anche Mafra, specializzata in prodotti di manutenzione e pulizia per auto.

Gli stand Mafra al Rally Roma Capitale 2019

Per la precisione, la realtà milanese nata nel 1965 sarà presente con un arco gonfiabile al parco assistenza di Fiuggi e con due stand nel Villaggio dei Motori sul litorale di Ostia (dove si terrà la conclusiva prova spettacolo Arena ACI Roma domenica sera e in cui ci sarà anche qui un arco gonfiabile con i colori dell’azienda), dedicati ai prodotti Mafra e alla linea Labocosmetica, ovvero i prodotti specifici per il car detailing, vale a dire tutti quegli interventi di pulizia e manutenzione che riportano a nuovo una vettura. In più agli equipaggi iscritti al Roma Capitale verrà data la Welcome Bag dell’azienda, che mette inoltre in palio per loro 10 secchi in acciaio con un bouquet di prodotti Mafra.

Mafra al fianco del team Bernini Rally

Sempre negli stand ad Ostia non mancherà la possibilità per il pubblico di testare in prima persona i prodotti ed intrattenersi con lo spettacolo e i dj set offerti. Ma soprattutto Mafra sarà ancora una volta in prima linea come sponsor tecnico del team Bernini Rally, in gara nella Abarth Rally Cup dove è attualmente in testa con il suo pilota Andrea Nucita, coadiuvato alle note da Alina Pop e reduce dal successo al Rally Polonia.

Rally di Roma Capitale 2019: il programma con gli orari, la start list del CIR e dell’ERC, la programmazione tv e web.



Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati