ELMS | 4 Ore di Barcellona 2019: anteprima e orari del weekend

Gara in notturna

L'European Le Mans Series ritorna in pista dopo due mesi dall'appuntamento di Monza, ospite sul circuito di Barcellona.
ELMS | 4 Ore di Barcellona 2019: anteprima e orari del weekend

A due mesi di distanza dall’ultimo round di Monza – e a un mese dal celeberrimo appuntamento della 24 Ore di Le Mans –, l’European Le Mans Series torna in pista per la 4 Ore di Barcellona, terzo appuntamento della stagione 2019.

ELMS, 4 Ore di Monza: programma ed orari

Venerdì 19 Luglio
14.30 – Prove Libere 1 (90 minuti)
18.30 – Prove Libere piloti Bronze (30 minuti)
21.30 – Prove Libere 2 (90 minuti)

Sabato 20 luglio
10.40 – Qualifiche LMGT3 (10 minuti)
11.00 – Qualifiche LMGT3 (10 minuti)
11.20 – Qualifiche LMGT3 (10 minuti)
18.30 – Gara (240 minuti)

La gara sarà in diretta live streaming sui canali social ufficiali della serie.

ELMS, 4 Ore di Monza: anteprima del weekend

La pausa è stata lunga, ma la maggior parte delle squadre ha lavorato duramente per disputare al meglio la maratona francese. Se diamo solo un occhio al campionato, come sempre è favorito il prototipo di G-Drive Racing per la vittoria, affidato al neo-campione di Formula E Jean-Éric Vergne (al debutto stagionale), Roman Rusinov e Job van Uitert; l’equipaggio della squadra russa aveva già corso assieme per la prima volta proprio a Le Mans, dove avevano chiuso al 5° posto. I rivali principali saranno l’Oreca 07 #28 di IDEC Sport – Memo Rojas, Paul-Loup Chatin e Paul Lafarque hanno colto ben due secondi posti – e la #21 di DragonSpeed, vincitrice del primo round a Le Castellet con James Allen, Henrik Hedman e Ben Hanley, quest’ultimo sostituito da Renger van der Zande dalla seconda corsa in Italia.

In LMP3 la situazione è molto equilibrata: la Ligier JS P3 di Eurointernational tiene saldo il comando con una vittoria e un 2° posto, ma dietro c’è la #13 di Inter Europol Competition che mantiene il contatto con un 3° e un 2° posto; diverso il discorso della Norma M30 di Ultimate, trionfante al Paul Ricard ma ritirata a Monza. Ancora alla ricerca del podio Oregon, che ha all’attivo una pole position e un giro veloce in questa stagione. Tra le GT, eterna sfida tra Porsche e Ferrari che vede la prima in vetta con la #77 del Dempsey-Proton Racing per un solo punto sulla #52 del Luzich Racing.

European Le Mans Series, 4 Hours of Barcelona 2019: entry list e spotter guide

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati