Formula E | Addio DS Techeetah, Lotterer ingaggiato da Porsche

Per l'esordio dei tedeschi

André Lotterer lascia DS Techeetah per la nuova avventura targata Porsche, al debutto nella Formula E.
Formula E | Addio DS Techeetah, Lotterer ingaggiato da Porsche

È terminata solamente quest’ultimo fine settimana la stagione 2018-19 della Formula E – che ha incoronato per la seconda volta Jean-Éric Vergne – e si muove già il mercato piloti: André Lotterer lascia DS Techeetah, ingaggiato da Porsche dopo aver corso con la Casa tedesca del FIA World Endurance Championship.

Lotterer saluta DS Techeetah

Un vero colpaccio per il marchio di Stoccarda, che si è assicurato uno dei piloti con più fame di vittoria nella propria line-up, affiancandolo a Neel Jani. Il tedesco e lo svizzero avevano già corso assieme nella stagione 2017 del FIA WEC, proprio con Porsche nella categoria LMP1. Così, DS Techeetah ha un sedile da riempire, dato che è già confermatissimo il proprio campione francese. «Prima di questa stagione dove abbiamo avuto man forte dai colleghi di DS Automobiles, siamo stati un team incredibilmente piccolo in cui è stato fondamentale dare il massimo, e così ha fatto André», ha dichiarato Mark Preston, Team Principal di DS Techeetah. «Per questo, insieme ai punti che ha accumulato per permettere il titolo nei costruttori, vogliamo dire grazie e augurare buona fortuna nella sua nuova avventura».

Una nuova avventura in Porsche per Lotterer

«Mi son divertito tanto con DS Techeetah, e vorrei ringraziare tutti i membri del team per la fiducia che hanno riposto in me quando mi sono unito a loro e per i momenti indimenticabili che abbiamo vissuto assieme», ha aggiunto Lotterer. «Dopo due anni con la squadra, mi è stata offerta una nuova sfida a cui non potevo dire di no». «Mettere sotto contratto Andre è stata semplicemente la scelta più giusta». ha detto Fritz Enzinger, vice presidente di Porsche Motorsport. «André è stato un pilota ufficiale Porsche per tre anni e conosce team e Neel molto bene. Potremo solo giovare della sua esperienza che ha fatto in Formula E nelle ultime due stagioni».

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati