Blancpain | Zandvoort, Gara 1: finalmente la prima stagionale per Marciello e Abril

A podio due Lamborghini

Raffaele Marciello e Vincent Abril conquistano la prima vittoria nel Blancpain GT World Challenge Europe a Zandvoort.
Blancpain | Zandvoort, Gara 1: finalmente la prima stagionale per Marciello e Abril

Sembrava essersi abbattuta la sfortuna sulla Mercedes-AMG GT3 di Raffaele Marciello e Vincent Abril, ma l’equipaggio di AKKA ASP Team è riuscito a togliere questo velo maligno e a vincere la prima gara stagionale del Blancpain GT World Challenge Europe, protagonista a Zandvoort.

Blancpain GT World Challenge Europe – Zandvoort, Gara 1: la cronaca

Una vittoria netta e meritata per l’italiano e il monegasco, partiti dalla pole position e sempre in cima alla classifica, anche durante la neutralizzazione iniziale della corsa, per un incidente tra l’Audi di Markus Winkelhock e la Lamborghini di Michele Berretta, e anche dopo il cambio pilota obbligatorio. L’unico a mettere pressione è stato Mirko Bortolotti, che ha continuamente incalzato Abril nella prima metà e poi il suo compagno sulla Lambo del GRT Grasser Racing Team, Christian Engelhart, è stato costretto a guardarsi alle spalle, con Marco Mapelli che si è fatto sotto per tentare il sorpasso valido per il 2° posto. Alla fine, Bortolotti e Engelhart sono saliti sul podio davanti allo svizzero e a Andrea Caldarelli, aiutati anche da una pista come Zandvoort dove il sorpasso è veramente difficile, se non impossibile. Un buon 4° posto invece per Maro Engel e Luca Stolz, ancora in cima alla classifica anche se per pochissimi punti, inseguiti proprio da Caldarelli/Mapelli. Audi agguanta il 5° posto con Dires Vanthoor e Ezequiel Pérez Companc, seguiti dalle due Aston Martin di Hugo de Sadeleer/Aaro Vainio (vincitori tra i Silver) e di Ricky Collard/Marvin Kirchhöfer.

Blancpain GT World Challenge Europe – Zandvoort, Gara 1: Ferrari sottotono

Completano i primi dieci l’Audi di Fréderic Vérvisch/Finlay Hutchison, la Mercedes di Thomas Beubauer/Nico Bastian e l’Audi di Christopher Haase/Simon Gachet, mentre le altre Lamborghini di Orange1 hanno chiuso solamente 18esima (la #519) e 22esima (la #555). Ampia delusione Ferrari, con quella di Andrea Bertolini e Louis Machiels 20esima e la migliore delle Rosse di Maranello in pista.

Blancpain GT World Challenge Europe – Zandvoort, Gara 1: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati