FIA F2 | Silverstone, Guanyu Zhou conquista la sua prima pole davanti al compagno di squadra Luca Ghiotto

Prima fila tutta UNI-Virtuosi Racing

Le qualifiche della tappa di Formula 2 a Silverstone vedono svettare Guanyu Zhou, primo rookie e pilota cinese a riuscire nell'impresa. Prima fila condivisa con Luca Ghiotto
FIA F2 | Silverstone, Guanyu Zhou conquista la sua prima pole davanti al compagno di squadra Luca Ghiotto

Il weekend di Formula 2 sul circuito di Silverstone si apre con una prima volta assoluta, quella del rookie Guanyu Zhou in pole: mai prima d’ora il pilota di UNI-Virtuosi Racing si era posizionato al primo posto in griglia.

La crescita di Guanyu Zhou

Il cinese associato al programma Junior di Renault partirà così primo domani nella Gara 1, confermando la crescita di un pilota il cui obiettivo, stabilito dalla casa francese, dovrebbe essere un futuro ingresso nella Formula 1 a partire dalla stagione 2021, o così si spera. Attualmente sesto in campionato, Zhou ha conquistato nelle prima metà di stagione tre podi e sorpreso il team per la sua capacità di gestire circuiti mai affrontati in gara prima d’ora.

Il ragazzo, tra l’altro, ha le idee chiare come ha dimostrato in una intervista al sito Autosport, in cui ha dichiarato chiaramente di voler lottare non per la classifica dei rookie ma per quella assoluta. Nel frattempo, ecco arrivare al giro di boa della stagione la prima pole position per un pilota cinese e per un debuttante in questa stagione, con un tempo pari a 1:38.182 dopo aver conquistato il primato nel secondo giro, confermandolo a fine sessione nonostante i primi quattro piloti fossero separati da solo 2 centesimi di secondo.

Prima fila tutta UNI-Virtuosi in Gara 1 a Silverstone, davanti ai DAMS

UNI-Virtuosi festeggia anche con il secondo posto del compagno di squadra Luca Ghiotto, a due decimi di ritardo da Zhou. L’italiano, dopo il weekend positivo nel precedente appuntamento in Austria, vuole dimostrare a sé stesso e al resto del mondo che il periodo buio in cui era precipitato tra Monaco e Le Castellet è ormai alle spalle (ci auguriamo per lui).

La Feature Race di domani vedrà così scattare in testa il binomio di UNI-Virtuosi, dietro le cui monoposto partiranno il vincitore di Gara 2 al Red Bull Ring Sergio Sette Camara, anche lui nel pieno di un periodo positivo per il suo campionato e in testa dopo il suo primo giro, e Nicholas Latifi, entrambi della scuderia attualmente in testa alla classifica, ovvero DAMS (da notare che UNI-Virtuosi è invece al momento seconda proprio dietro di loro, perciò domani assisteremo ad una lotta al vertice ma con le posizioni invertite, almeno alla partenza). Quinto posto per Louis Delétraz, sesto per uno dei tre piloti di casa, Callum Ilott, mentre è solo settimo l’attuale leader della stagione Nick de Vries. Testacoda per la monoposto di Giuliano Alesi dopo aver perso il controllo della propria vettura, e bandiera gialla sventolata in pista, mentre Mick Schumacher si ferma al tredicesimo posto della griglia di domani.

Qui la guida con gli orari del weekend di gara a Silverstone.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati