Formula E | New York ePrix 2019: anteprima e orari del weekend

La sfida finale della stagione

Jean-Eric Vergne cerca il secondo titolo della Formula E nell'ultimo ePrix di New York.
Formula E | New York ePrix 2019: anteprima e orari del weekend

La Formula E vive il gran finale della stagione 2018-19 con l’ultimo ePrix di New York. Nel doppio round degli Stati Uniti, Jean-Éric Vergne si presenta come il favorito al titolo, ostacolato solo da Lucas di Grassi.

Formula E, New York ePrix 2019: programma ed orari

Sabato 13 luglio
13.30 – Prove Libere 1 (45 minuti)
16.00 – Prove Libere 1 (30 minuti)
17.45 – Qualifiche 1
18.30 – Super pole (Top 6)
22.03 – Gara 1 (45’ + 1 giro)

Domenica 14 luglio
15.00 – Prove Libere 3 (45 minuti)
17.45 – Qualifiche 2
18.30 – Super pole (Top 6)
22.03 – Gara 2 (45’ + 1 giro)

Le qualifiche e la gara saranno trasmesse in diretta su Eurosport, in differita Gara 2 su Italia 1 alle 17.30 di lunedì.

Formula E, New York ePrix 2019: anteprima del weekend

Una stagione iniziata in sordina e poi esplosa in positivo dal Sanya ePrix per Vergne, che punterà sicuramente a ottenere il secondo titolo della serie elettrica con DS Techeetah. Il francese è l’unico pilota ad avere all’attivo tre vittorie (Cina, Monaco e Svizzera) e ben 130 punti in saccoccia, 32 in più di Di Grassi che ha subito un passo falso a Berna, dove comunque ha colto il 9° posto finale. Per il brasiliano sembrava essersi messa bene la situazione dopo il 1° posto in Germania, ma la gara in terra elvetica è stata fatale per presentarsi al meglio Oltreoceano. Mitch Evans è 3° con 87 punti e, sebbene sia matematicamente in gioco, per il driver di Jaguar non c’è quasi nessuna possibilità. Anche André Lotterer è lì nel bordo, ma il tedesco proverà a cercare la prima affermazione nella Formula E.

Il circuito di New York non è affatto semplice: 14 curve con grandi staccate e uniti da lunghi rettilinei, per una lunghezza di 2,373 km. Rispetto al 2018 è cambiato leggermente, rimanendo comunque nella zona di Brooklyn.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati