Gabriele Tarquini prova la Hyundai i20 WRC dopo il Rally Italia Sardegna, al fianco di Mikkelsen ed Adamo [VIDEO]

Il video del debutto rally su sterrato per Tarquini

Subito dopo l'ultimo Rally Italia Sardegna, l'ospite di Hyundai Motorsport Gabriele Tarquini ha potuto provare, nelle vesti di pilota e copilota, la vettura WRC
Gabriele Tarquini prova la Hyundai i20 WRC dopo il Rally Italia Sardegna, al fianco di Mikkelsen ed Adamo [VIDEO]

Non è sfuggito all’occhio di addetti ai lavori e tifosi la presenza allo scorso Rally Italia Sardegna di Gabriele Tarquini, ospite di Hyundai Motorsport. Solo in questi giorni, ad un mese dall’ottavo round del WRC, la scuderia ha svelato qualcosa in più riguardo l’ospitata del campione uscente del WTCR.

Tarquini tra WTCR e WRC

Il pilota attualmente impegnato nel Mondiale TCR con BRC Hyundai N Squadra Corse infatti ha potuto provare una vettura WRC Plus al fianco di Andreas Mikkelsen, nell’inedito ruolo di copilota. Una esperienza che Tarquini ha potuto vivere sugli sterrati all’indomani della insperata vittoria della scuderia di Alzenau al Rally Italia Sardegna, un po’ come il nostro direttore l’anno scorso quando percorse, sulla Hyundai i20 WRC 2016 alla destra del vincitore del 2019 Dani Sordo, qualche chilometro della Cala Flumini, ovviamente dopo la conclusione dell’evento iridato in terra sarda.

Tarquini però non ha fatto solo coppia con il norvegese, fresco del terzo posto al RIS di quest’anno: Cinghio infatti si è anche calato nei panni del pilota sulla i20 Coupé WRC, con al suo fianco come secondo nientemeno che il Team Principal Andrea Adamo. I due si conoscono bene giacché, ricordiamo, l’ingegnere piemontese arriva proprio dalla divisione Corse Clienti di Hyundai, supervisore dello sviluppo delle i20 R5 e i30 N TCR (alla cui definizione ha contribuito lo stesso Tarquini) che tanti successi hanno raccolto in questi anni.

I commenti di Tarquini ed Adamo

«Sono molto grato ad Andrea, Andreas e Hyundai Motorsport per avermi concesso l’opportunità di provare l’incredibile i20 Coupé WRC subito dopo il Rally Italia Sardegna», commenta il pilota pontiere tra due Mondiali, quello rally e quello TCR. Per lui si è trattata della prima volta alla guida di una vettura su sterrato, «e ne sono rimasto entusiasta. L’accelerazione, la stabilità nei rettilinei, i cambi di marcia, i freni, il modo in cui si guida, è tutto totalmente diverso da ciò a cui ero abituato ed è molto impressionante». Di più, secondo Tarquini «i piloti WRC sono dei talenti un po’ matti: non so come Andrea possa rimanere così calmo. Persino nel lato passeggero accanto ad un professionista come Andreas, ero terrorizzato. È un mondo totalmente diverso rispetto al WTCR ma ugualmente fantastico: spero di ricambiare il favore un giorno».

Nell’attesa di vedere un pilota della line up Hyundai Motorsport in pista a bordo della Hyundai i30 N TCR, Andrea Adamo commenta così l’iniziativa che ha coinvolto Tarquini: «Accogliere Gabriele al Rally Italia Sardegna è stata per noi un’opportunità fantastica per unire le due aree del business Hyundai Motorsport. Come campione in carica del WTCR, che ha svolto un ruolo così importante nello sviluppo della nostra TCR i30 N, Gabriele ha potuto provare da vicino le sfide affrontate dai piloti WRC. Diciamo che dovrebbe probabilmente continuare a correre sui circuiti e io dovrei attenermi al mio attuale lavoro! Ci siamo divertiti molto ed è stato un modo perfetto per unire i diversi mondi in cui siamo coinvolti».

Il filmato dell’esperienza di Tarquini su una vettura WRC si può vedere sul profilo Instagram di Hyundai Motorsport (HMSGOfficial) e su IGTV, il servizio streaming che offre il social di Zuckerberg, secondo questo calendario: oggi, lunedì 8, la prova su strada con Mikkelsen (che vi riportiamo qui di seguito) mentre domani uscirà il video di Tarquini pilota con Adamo alla sua destra.

https://www.instagram.com/tv/Bzpev8HHXhE/?utm_source=ig_web_options_share_sheet

Crediti Immagine di Copertina: Hyundai Motorsport


Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati