CIRT | San Marino Rally 2019: anteprima ed orari

Ecco il percorso del San Marino Rally

Torna il Campionato Italiano Rally Terra con il San Marino Rally, terzo appuntamento stagionale. Ecco il programma, il percorso e gli orari
CIRT | San Marino Rally 2019: anteprima ed orari

La prossima settimana si rinnoverà l’appuntamento con il Campionato Italiano Rally Terra, che farà tappa per il terzo round stagionale a San Marino.

San Marino Rally: le caratteristiche ed il programma di quest’anno

La 47esima edizione della prova nei dintorni del Titano e della provincia di Pesaro/Urbino si svolgerà dall’11 al 13 luglio, mentre questo venerdì chiuderanno le iscrizioni. La gara avrà come coefficiente 1 (a differenza dell’anno scorso, quando valeva 1,5 per i terraioli) e si comporrà in tutto di 10 prove speciali (tre in meno rispetto al 2018) per 91,19 km di competizione.

L’evento organizzato come sempre dalla Federazione Auto Motoristica Sammarinese saluta in questa stagione il Campionato Italiano Rally per concentrarsi principalmente sulla competizione nazionale dei percorsi terra, e sarà valido anche per la decima edizione del Rally del Titano (dedicata alle vetture fabbricate entro il 1 gennaio 2008 e le classiche Autostoriche) e la sesta del San Marino Rally Show.

Quest’anno l’organizzazione ha deciso di dare nuovo lustro alla cerimonia di partenza che avrà il proprio fulcro a Riccione, nel rinomato Viale Ceccarini: qui venerdì 12 luglio, dalle 19 alle 20, verranno presentati gli equipaggi e le auto in gara e verrà dato il via alla competizione. Prima però il consueto shakedown, previsto alle 14:00 nella località di Piandavello, mentre in mattinata verranno svolte le verifiche sportive e tecniche. A Serravalle San Marino, presso la Multieventi Sport Domus in piazzale San Giovanni Paolo II, il quartier generale dell’evento, il riordino ed il parco assistenza.

Sabato 13 luglio si parte da Serravalle con la gara vera e propria, a partire dalle ore 07:30 per disputare poi un programma di tre prove speciali che verranno ripetute tre volte: gli equipaggi affronteranno la Macerata Feltria, prima PS, poi una delle speciali simbolo del San Marino ovvero Sestino e la Lunano Piandimeleto. La giornata di gara si chiuderà poi con la San Marino da 5,66 km, prevista alle ore 20:09, una prova spettacolo su asfalto tra i classici dell’evento, nonché teatro dell’unica speciale del San Marino Rally Show (ma in questo caso sarà da ripetere tre volte per un totale di 16 km).

Conclusione a Borgo Maggiore, nella Repubblica del Titano, con la cerimonia di premiazione finale dalle 20:30. Segnaliamo inoltre il debutto in gara dei veicoli Side by Side, che vedrà per la prima volta in un Tricolore Rally la presenza anche di piloti di 16 anni: una sperimentazione voluta dalla Federazione che proseguirà anche nei successivi appuntamenti CIRT 2019 del Nido dell’Aquila e del Tuscan Rewind.

San Marino Rally: il percorso con gli orari

-Venerdì 12 Luglio

14:00 Shakedown (Piandavello) 1,85km

-Sabato 13 Luglio

08:22 – SS 1 Macerata Feltria 1 8,35 km

09:13 – SS 2 Sestino 1 14,88 km

09:50 – SS 3 Lunano – Piandimeleto 1 5,28 km

11:20 – Service A (San Marino – Multieventi)

12:42 – SS 4 Macerata Feltria 2 8,35 km

13:33 – SS 5 Sestino 2 14,88 km 13:33

14:10 – SS 6 Lunano – Piandimeleto 2 5,28 km

15:40 – Service B (San Marino – Multieventi)

17:02 – SS 7 Macerata Feltria 3 8,35 km

17:53 – SS 8 Sestino 3 14,88 km

18:30 – SS 9 Lunano – Piandimeleto 3 5,28 km

20:09 – SS 10 San Marino 5,66 km

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati