Blancpain | Misano, Gara 2: Audi sugli scudi con Weerts e Vanthoor del Team WRT

Seguono Caldarelli e Mapelli

Vittoria di forza per Charles Weerts e Christopher Mies, che si prendono Gara 2 del Blancpain GT World Challenge Europe a Misano.
Blancpain | Misano, Gara 2: Audi sugli scudi con Weerts e Vanthoor del Team WRT

Arriva finalmente il successo per Charles Weerts e Dries Vanthoor nel Blancpain GT World Challenge Europe: il duo dell’Audi R8 LMS #2 del Belgian Audi Club Team WRT ha tranquillamente dominato Gara 2 di Misano, riprendendosi la rivincita su Andrea Caldarelli e Marco Mapelli.

Blancpain GT World Challenge Europe – Misano, Gara 2: la cronaca

Una gara regolare per il giovanissimo duo (Weerts è del 2001, Vanthoor del 1998), che dopo un’ora di corsa sono passati per primi sotto la bandiera a scacchi. Stavolta, la Lamborghini Huracán GT3 #563 dell’Orange1 FFF Racing Team ha chiuso al 2° posto, ma dopo il weekend romagnolo ritorna protagonista per la lotta al titolo; Maro Engel e Luca Stolz di Black Falcon hanno terminato quarti, ma rimangono comunque in vetta con la loro Mercedes-AMG GT3 anche grazie al 3° posto di ieri. Sul podio salgono così Simon Gachet e Christopher Haase del Saintéloc Racing, in un fine settimana che ha visto sempre al top quasi tutte le Audi. Altra delusione per Raffaele Marciello e Vincent Abril: l’italiano aveva conquistato la pole ieri mattina e, dopo aver guidato la prima metà della gara, è entrato ai box non trovando i meccanici pronti – molto probabilmente per un errata comunicazione via radio. Così, la miglior vettura classificata di AKKA ASP Team è quella di Nico Bastian e Thomas Neubauer, vincitori anche trai Silver e sesti assoluti dietro all’Audi #11 di Finlay Hutchison e Frédéric Vervisch (Phoenix Racing).

Blancpain GT World Challenge Europe – Misano, Gara 2: Aston Martin settima

Aston Martin chiude al 7° posto con Aaro Vainio/Hugo de Sadeleer della R-Motorsport, seguiti da Steijn Schothorst/Nick Foster con Attempto Racing, Rik Breukers/Óscar Tunjo del Team WRT e Taylor Proto/Diego Menchaca di Orange1 che completano i primi dieci.

Blancpain GT World Challenge Europe – Misano, Gara 2: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati