Ticktum silurato da Red Bull, fuori dalla Super Formula e dal programma junior!

O'Ward candidato numero uno?

Dan Ticktum deve dire addio alla Super Formula: Red Bull lo ha appiedato anche dal programma junior. Patricio O'Ward nuovo pupillo?
Ticktum silurato da Red Bull, fuori dalla Super Formula e dal programma junior!

Dura vita per Dan Ticktum in questo 2019: Red Bull ha deciso di appiedare il pilota britannico e di eliminarlo dal programma junior. Solamente ieri, era giunta notizia che Ticktum avesse perso il proprio posto al Team Mugen nella Super Formula dopo i brutti risultati di inizio stagione.

Pochi risultati raccolti da Ticktum fino ad ora

Si arresta di colpo il programma di quest’anno per Ticktum, che doveva appunto disputare tutta la Super Formula con il Team Mugen, ma fino ad ora il britannico ha raccolto solamente un 8° posto a Suzuka, un ritiro ad Autopolis e un 15° posto a Sugo; a questi si aggiunge la mancata vittoria nell’Asian Formula 3 Winter Series, dove ha raccolto solamente un 2° posto a Buriram e lasciando prematuramente la serie. Dunque, niente a che vedere con le belle performance mostrate nel 2018, quando lottò per il titolo della Formula 3 europea, vinto poi da Mick Schumacher, e dominò completamente il weekend del Gran Premio di Macao. A confermare il tutto è Helmut Marko che, alla testa SpeedWeek, ha affermato che Ticktum non farà più parte del programma, quando inizialmente si era inteso che avrebbe solo abbandonato la Super Formula.

O’Ward pronto a mettersi in gioco

Futuro incerto per l’inglese, ma su ciò di cui siamo (quasi) sicuri è l’ascesa di Patricio O’Ward, pronto al debutto in Formula 2 questo fine settimana in sostituzione di Mahaveer Raghunathan alla MP Motorsport e, forse, anche sostituto di Ticktum in Giappone. Il messicano si sta facendo le ossa negli Stati Uniti, dove corre attualmente in IndyCar con Carlin.

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati