FIA F2 | Le Castellet, Gara 1: de Vries domina ancora, Sette Camara 2° davanti a Aitken

Ritirato Ghiotto

Grande prestazione di Nyck de Vries, partito 4° e indomabile per tutta la corsa. Solo 2° il poleman Sergio Sette Camara.
FIA F2 | Le Castellet, Gara 1: de Vries domina ancora, Sette Camara 2° davanti a Aitken

Un’altra vittoria per Nyck de Vries nella Formula 2, stavolta arrivata in Gara 1 a Le Castellet. Il pilota olandese di ART Grand Prix è stato bravo a beffare tutti allo start, anche il poleman Sérgio Sette Câmara che si è dovuto accontentare del 2° posto e del giro veloce.

FIA Formula 2 – Le Castellet, Gara 1: de Vries un razzo allo start

Uno scatto da vero campione per de Vries, qualificatosi 4° ieri e balzato subito al comando. Dietro di lui il caos, con Sean Gelael che ha azzardato troppo, saltando sul cordolo di curva 3 coinvolgendo l’incolpevole compagno di squadra Mick Schumacher; un KO pesante quello di casa Prema, penultima nella classifica costruttori e lontana dal vertice. Al 3° giro, un contatto tra Ralph Boschung e Nikita Mazepin (e il ritiro di Dorian Boccolacci) ha posto le condizioni per chiamare la bandiera rossa, durata circa una ventina di minuti. Al restart, la prima metà della classifica ha deciso di rientrare ai box, mentre Luca Ghiotto ha continuato a macinare giri veloci per tentare un difficile recupero dalla 14esima posizione da cui era partito. Per l’italiano, dopo il pit-stop, sembrava concretizzarsi un ottimo risultato, ma prima un problema allo sterzo lo hanno rallentato pesantemente e poi un contatto con Juan Manuel Correa lo hanno costretto ad alzare bandiera bianca. Per Nicholas Latifi si tratta di un’altra buona notizia, dopo aver concluso 5° dietro al vincitore de Vries, a Sette Câmara, Jack Aitken e Guanyu Zhou.

FIA Formula 2 – Le Castellet, Gara 1: tanti ritirati

Jordan King sempre concreto con la monoposto di MP Motorsport, 6° davanti a Correa e a Anthoine Hubert. Alti e bassi per Nobuharu Matsushita, sempre in balia degli avversari ma 9° nel finale. A punti anche Giuliano Alesi con la Trident. Ultimi classificati Tatiana Calderon e Mahaveer Raghunathan, rispettivamente 11° e 12°. Ritirato anche Louis Deletraz e Callum Ilott, quest’ultimo dopo una battaglia contro Matsushita.

FIA Formula 2 Championship – Le Castellet, Gara 1: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati