Porsche Carrera Cup Italia | Imola 2019: anteprima e orari del weekend

Terzo round stagionale

La Porsche Carrera Cup Italia ritorna in scena con il terzo appuntamento stagionale a Imola.
Porsche Carrera Cup Italia | Imola 2019: anteprima e orari del weekend

Torna in pista la Porsche Carrera Cup Italia dopo il secondo appuntamento stagionale a Misano un mese fa, e stavolta sarà Imola il teatro delle battaglie dei protagonisti del monomarca tricolore che vede in pista le auto della casa di Stoccarda.

Porsche Carrera Cup Italia, Misano 2019: programma ed orari

Venerdì 21 giugno
16.20 – Prove Libere (60 minuti)

Sabato 22 giugno
10.10 – Qualifiche 1 (30 minuti)
10.45 – Qualifiche 2 (30 minuti)
17.10 – Gara 1 (28’ + 1 giro)

Domenica 23 giugno
13.10 – Gara 2 (28’ + 1 giro)

Gara 1 (leggermente in differita, 18.15) e Gara 2 saranno trasmesse live su Sky Sport Arena (canale 204 della piattaforma satellitare). Gara 2 sarà in diretta anche su Cielo (canale 26 del digitale terrestre e 156 satellitare).

Porsche Carrera Cup Italia, Imola 2019: anteprima del weekend

Sui saliscendi di Imola riaccende i motori della 911 GT3 Cup di Bonaldi Motorsport – Centro Porsche Bergamo il nuovo leader dell’assoluta Patrick Kujala. Selezionato da Porsche Italia con altri nove piloti under 24 per lo Scholarship Programme dedicato ai giovani, a soli 23 anni il pilota finlandese vanta già esperienze e titoli di rilievo fra GT e monoposto e da rookie nel 2019 ha vinto Gara 2 a Monza e Gara 1 a Misano nella Carrera Cup Italia. Racchiusi in appena tre punti, a braccarlo da vicino sono altri due giovani dello Scholarship Programme: Diego Bertonelli, il 21enne pilota toscano vincitore della gara d’esordio e capace di salire altre due volte sul podio al volante della 911 GT3 Cup del Team Q8 Hi Perform, e il talento californiano Jaden Conwright. Alla prima stagione nel monomarca tricolore, il 20enne portacolori di Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna è finora l’unico pilota ad aver agguantato il podio in tutte le quattro gare 2019. Reduce dal successo in gara 2 a Misano, alle spalle del trio di vertice si è riavvicinato Simone Iaquinta, pronto a sferrare l’attacco sulla 911 GT3 Cup di Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano. Pure Tommaso Mosca ha risalito la classifica e arriva a Imola, dove lo scorso anno vinse all’esordio assoluto, per confermarsi sul podio dopo il primo stagionale colto in gara 1 a Misano per Ombra Racing – Centro Porsche Padova.

Scorrendo la classifica, si candidano ad attaccare la top-5 l’esperto pilota veneto Giovanni Berton e il 20enne rookie italo-svizzero Stefano Monaco, che insieme al 22enne driver romano Francesco Massimo De Luca compongono lo schieramento di AB Racing – Centri Porsche di Roma. Obiettivo simile per l’austriaco Moritz Sager, che con i suoi 17 anni è il pilota più giovane della Carrera Cup Italia 2019 per Dinamic Motorsport – Centri Porsche di Brescia), e soprattutto per Enrico Fulgenzi. Il pilota marchigiano, campione 2013, non è ancora riuscito a concretizzare in gara le ottime prestazioni offerte in prova (pole position a Monza) e ora a Imola cercherà il pieno rilancio al volante della 911 GT3 Cup di Tsunami RT – Centro Porsche Latina. Con ambizioni di crescita saranno quindi al via il siciliano Davide Di Benedetto (Centro Porsche Catania), seconda “punta” del team Ombra Racing, il 25enne colombiano Andres Mendez (Dinamic Motorsport) e tre giovani rookie come il parmense Lodovico Laurini, classe 1997 e già a punti all’esordio a Monza per Dinamic Motorsport – Centro Porsche Firenze, il 21enne svizzero Mickael Grosso, dopo i primi punti marcati nel suo caso a Misano per Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano, e il serbo classe 1996 Jovan Lazarevic, che invece, pur sfiorandola, non è ancora riuscito a conquistare una top-10 per il team new-entry Duell Race.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati