WEC | Ufficializzate le regole delle Hypercar, si svelano già Toyota e Aston Martin

Entreranno in vigore nel 2021

FIA e ACO hanno ufficializzato il regolamento tecnico delle Hypecar, nuova classe regina del FIA WEC.
WEC | Ufficializzate le regole delle Hypercar, si svelano già Toyota e Aston Martin

Procede senza sosta il cammino del FIA World Endurance verso la stagione 2020/21: proprio nella giornata di pausa del weekend della 24 Ore di Le Mans, sono state ufficializzate le regolazioni tecniche per le nuove Hypercar, con Toyota e Aston Martin che hanno già svelato le proprie linee.

Le regole tecniche delle Hypercar

La nuova classe regina, che sostituirà le attuali LMP1, ha fatto storcere il naso agli appassionati, ma ora è davvero inevitabile il loro arrivo. Le case potranno scegliere due tipi di strade per realizzare la loro Hypercar: realizzare un vero e proprio prototipo che segua però le forme delle Hypercar già esistenti, oppure basandosi su una stradale che è già in commercio e che, nei due anni precedenti rispetto all’iscrizione nel Mondiale, abbia venduto almeno venti esemplari. Il peso minimo è tarato sui 1.1000 kg, mentre la potenza si aggira circa ai 750 CV, con motori che possono essere anche non ibridi; se verrà scelta questa soluzione, ogni Casa avrà una limitazione per quanto riguarda i cavalli erogato, fermi a 270. FIA e ACO hanno imposto anche il Balance of Performance per la classe maggiore, che stona rispetto alla libertà che vige ancora tutt’oggi nella Super Season e anche il prossimo anno – anche se esiste l’EoT.

Chi ci sarà dal 2021 nel FIA WEC

Toyota, rimasta l’unica Casa impegnata nel FIA WEC dopo l’abbandono di Audi e Porsche, e Aston Martin hanno subito risposto all’ufficialità con due immagini delle loro Hypercar sui canali social: i giapponesi si baseranno sulla GR Super Sport, mentre i britannici con la Valkyrie. Anche Glickenhaus sarà della partita, mentre viene strizzato l’occhio alla Ferrari che ha lanciato la SF90 Stradale.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati