WEC | 24 Ore di Le Mans 2019: anteprima e orari del weekend

Tutti gli orari del weekend

Ci siamo: è tempo di 24 Ore di Le Mans questo fine settimana, che chiude la stagione del FIA World Endurance Championship.
WEC | 24 Ore di Le Mans 2019: anteprima e orari del weekend

Il weekend più atteso dell’anno è finalmente giunto: sabato scatterà la 24 Ore di Le Mans, gara che vedrà un numero record di 62 equipaggi divisi in quattro categorie. L’ambitissima maratona francese chiude anche la Super Season del FIA World Endurance Championship.

FIA WEC, 24 Ore di Le Mans 2019: programma ed orari

Mercoledì 12 giugno
16.00 – Prove Libere (240 minuti)
22.00 – Qualifiche 1 (120 minuti)

Giovedì 13 giugno
19.00 – Qualifiche 2 (120 minuti)
22.00 – Qualifiche 3 (120 minuti)

Sabato 15 giugno
09.00 – Warm-up (45 minuti)
15.00 – Gara (24 ore)

Le gare saranno in diretta esclusiva su Eurosport.

FIA WEC, 24 Ore di Le Mans 2019: anteprima del weekend

Nessuno (o pochissimi) mettono in dubbio un’altra vittoria per Toyota, che ricerca la doppietta dopo la prima vittoria in assoluto colta lo scorso anno con Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Fernando Alonso; loro e Mike Conway/Kamui Kobayashi/José María López dovranno stare attenti ai doppiaggi e ai problemi tecnici, anche perché Rebellion e SMP Racing son pronte a sfruttare l’occasione per conquistare un successo clamoroso. Poche invece le speranze per ByKolles – afflitta sempre dalle incognite della propria vettura – e DragonSpeed. Nelle LMP2, bisogna tener d’occhio G-Drive Racing che vuole rimediare alla squalifica del 2018, ma in una classe competitiva come questa non sarà una scampagnata: United Autosport, DragonSpeed, Jackie Chan DC Racing e Signatech Alpine Matmut sembrano le più quotate del lotto. Dita incrociate invece per Cetilar Racing, con Roberto Lacorte e Giorgio Sernagiotto che avranno per la prima volta Andrea Belicchi in Francia.

Altissimo il numero delle GTE iscritte: tra le Pro, ben tre Ferrari (AF Corse e Risi Competizione), due Chevrolet, quattro Ford (tutte di Chip Ganassi), due BBMW, quattro Porsche e due Aston Martin. Difficile fare previsioni con l’alto tasso qualitativo che vedremo in pista. Anche in Am è azzardato fare un pronostico, anche se a farla da padrona sono l’alto numero di Ferrari iscritte, seguite dalla Porsche e da una Ford e due Aston Martin.

Vi consigliamo caldamente di analizzare l’entry list e lo spotter guide per una maggiore esperienza durante tutto il fine settimana.

FIA WEC – 24 Hours of Le Mans: entry list e spotter guide

Vota questo articolo
Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati