IndyCar | Detroit, Gara 1: Newgarden sfrutta la pioggia e vola in classifica

Ottima scelta di strategia

Josef Newgarden conquista la vittoria nella prima gara del fine settimana della IndyCar Series a Detroit.
IndyCar | Detroit, Gara 1: Newgarden sfrutta la pioggia e vola in classifica

Josef Newgarden piazza la seconda vittoria stagione in Gara 1 a Detroit, settimo appuntamento della IndyCar Series. L’alfiere del Team Penske ha sfruttato al meglio la strategia, rientrando per la sosta prima della bandiera gialla in una gara tormentata dalla pioggia.

IndyCar – Detroit, Gara: la cronaca

Un diluvio universale si è impossessato di Belle Island, costringendo gli organizzatori a spostare prima l’orario di partenza e poi a ridurre la distanza a soli 75 minuti. Alla fine, è il pilota statunitense a imporsi davanti a tutti, controllando nella parte finale della corsa un Alexander Rossi che risulta essere un ottimo candidato per la lotta al titolo. Newgarden ha avuto la fortuna di rientrare per montare le gomme d’asciutto al 17° giro, quando la pista ormai si stava pian piano asciugando. Una caution intervenuta per un’uscita di pista di Ed Jones ha mischiato le carte in tavola, con una pit-road completamente in confusione e dove si è visto Will Power uscire su tre ruote senza l’anteriore destra, staccatasi mentre stava uscendo. Altra ottima gara per Takuma Sato, 3° dopo essere risultato 5° dopo i pit-stop e autore di un’altra prestazione maiuscola dopo la 500 Miglia di Indianapolis dello scorso weekend. Niente da fare per Felix Rosenqvist, che ha provato in tutti i modi di sorpassare il giapponese ma costretto ad accontentarsi della quarta piazza, davanti a Ryan Hunter-Reay e Simon Pagenaud.

IndyCar – Detroit, Gara: Veach di rimonta

Gran risalita per Zach Veach: finito nel fondo per un testacoda nei primi tre giri di warm-up, il driver di Andretti si è fatto spazio e riconquistando l’ottava posizione, proprio quella da cui dovrebbe essere partito. A completare la top-10 Graham Rahal (7°), James Hinchcliffe (9°) e Spencer Pigor (10°). Finalmente vede il traguardo Colton Herta, 12° dietro a Sébastien Bourdais. Ritirato Scott Dixon a causa di una toccata contro il muro a metà gara.

IndyCar Series – Chevrolet Detroit Grand Prix, Gara 1: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati