Blancpain | Una nuova sfida per Pirelli a Le Castellet per la 1000 km

Dopo il bel finale di Silverstone

Pirelli si appresta a calzare tutti i protagonisti della Blancpain GT Series Endurance Cup a Le Castellet.
Blancpain | Una nuova sfida per Pirelli a Le Castellet per la 1000 km

Al Paul Ricard prosegue il percorso della Blancpain GT Series Endurance Cup, dopo la combattutissima gara andata in scena a Silverstone. Pirelli si prepara a un’altra grande sfida in terra francese, teatro anche dei test invernali che hanno anticipato la stagione.

Seconda visita annuale a Le Castellet

Tra i tanti layout, verrà utilizzato completamente il rettilineo di Mistral lungo 1,8 km per la tappa di domenica, che porterà tutte le vetture a raggiungere la velocità massima di 290 km/h e ben oltre. Il circuito di Le Castellet, lungo 5,8 km e composto da 15 curve, ha la peculiarità che le vie di fuga sono dotate di strisce blu e rosse. Saranno ben 49 le vetture in gara, guidate da 147 piloti che richiedono un alto impegno da parte di Pirelli: ci saranno le P Zero DHD2 per l’asciutto e le Cinturato WH per il bagnato – a disposizione delle squadre, progettate per tutti e dieci i marchi (Ferrari, Aston Martin, Lamborghini, Audi, Mercedes, Bentley, Honda, BMW, Porsche e Lexus). «Questa è la nostra seconda visita al Paul Ricard quest’anno, dopo i test di marzo», ha dichiarato Matteo Braga, responsabile tecnico corse della Pirelli. «I team conoscono bene il circuiti e come si comportando gli pneumatici Pirelli. Tuttavia, le condizioni meteorologiche variano da inizio marzo e le sessioni notturne rappresentano una nuova sfida. Non vediamo l’ora di avere una gara emozionante in un luogo iconico».

Tutte le informazioni

La gara si svolgerà sulla lunghezza di 1.000 chilometri e scatterà alle 18.00 di sabato 1° giugno, preceduta dalle qualifiche programmate alle 10.30. Per altre informazioni, vi rimandiamo alla nostra anteprima.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati