IMSA | Detroit 2019: anteprima e orari del weekend

Solo DPi e GTD in pista

L'IMSA WeatherTech SportsCar Championship ritorna in pista a Detroit questo weekend, ma solamente con le DPi e le GTD.
IMSA | Detroit 2019: anteprima e orari del weekend

Solamente le DPi e le GTD in pista per l’IMSA WeatherTech SportsCar Championship a Detroit. Dopo l’appuntamento d’inizio maggio in Mid-Ohio, dove avevano invece corso tutte le classi, a Belle Island ci sarà uno spettacolo ridotto, in una gara dalla durata di 1 ora e 40 minuti.

IMSA, Detroit 2019: programma ed orari

Venerdì 31 maggio
14.30 – Prove Libere 1 DPi (75 minuti)
14.45 – Prove Libere 1 GTD (60 minuti)
15.45 – Prove Libere 1 GTD Silver/Bronze (15 minuti)
18.40 – Prove Libere 2 (110 minuti)
23.20 – Qualifiche GTD (15 minuti)
23.45 – Qualifiche DPi (15 minuti)

Sabato 1° giugno
14.20 – Warm Up (20 minuti)
18.40 – Gara (100 minuti)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (GMT+2). Le qualifiche e la gara saranno in diretta live streaming su IMSA.tv.

IMSA, Detroit 2019: anteprima del weekend

Quello di Detroit è uno degli appuntamenti con la durata più breve di tutto il calendario, ma lo spettacolo è comunque assicurato coi protagonisti delle DPi e delle GTD. Per i prototipi, sicuramente avvantaggiate le Acura di Penske, considerando anche i due podi conquistati nell’edizione dello scorso anno e della (finalmente) vittoria di Dane Cameron e Juan Pablo Montoya in Ohio. Attenzione però alle Mazda del Team Joest, che potrebbero essere avvantaggiate dalla minor percorrenza di gara che potrebbe limitare i suoi problemi di affidabilità visti a Daytona e a Sebring, così come alla coppia Pipo Derani/Felipe Nasr, con l’ex pilota di Formula 1 trionfante a Detroit nel 2018. Non sarà facile perché le vecchie volpi Jordan Taylor e Renger van der Zande vogliono riscattarsi dopo due round sottotono.

Terzo appuntamento per le GTD, che non vedranno i punti aggiungersi alla classifica generale, ma bensì alla Sprint Cup Championship – composta da Mid-Ohio, Detroit appunto, Motorsport, Lime Rock, Road America, Virginia e Laguna Seca. A comandare in questo campionato sono Jack Hawksworth e Richard Heistand con la Lexus dell’AIM Vasser Sullivan, che hanno vinto proprio in Mid-Ohio davanti a Trent Hindman e Mario Farnbacher sull’Acura NSX GT3 Evo.

IMSA WeatherTech SportsCar Championship – Acura Sports Car Challenge at Mid-Ohio: entry list e spotter guide

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati