Abarth Rally Cup | Secondo round al Rally Liepaja con tre equipaggi sull’Abarth 124 Rally

Ecco gli iscritti su Abarth al Rally Liepaja

Procede il calendario dell'Abarth Rally Cup, il monomarca associato all'ERC: ecco gli equipaggi che vedremo al via per il secondo round della competizione su Abarth 124 Rally
Abarth Rally Cup | Secondo round al Rally Liepaja con tre equipaggi sull’Abarth 124 Rally

Parte oggi il Rally Liepāja, terzo appuntamento del Campionato Europeo Rally inserito per la prima volta nell’inedita collocazione primaverile in calendario. E per l’occasione torna anche l’Abarth Rally Cup, che invece è al suo secondo round stagionale.

Gli equipaggi su Abarth al Rally Liepaja

Gli sterrati della gara lettone vedranno così al via gli equipaggi a bordo dell’Abarth 124 Rally che per la prima volta concorrono in un monomarca che è associato all’ERC. Tre le vetture iscritte nella prova continentale che si concluderà domenica 25 (sarà assente l’attuale leader Alberto Monarri): ritroveremo quindi l’equipaggio di casa Reinis Nitišs e Māris Kulšs per il team Milano Racing, al debutto stagionale e con il pilota che conosce molto bene il Liepāja, non solo per una questione di natali ma per averci corso nei precedenti tre anni in occasione del Campionato Lettone. Nitišs, che arriva dal rallycross (dove vinse tra l’altro il Campionato Europeo nel 2013), dovrà abituarsi alla trazione posteriore dell’Abarth 124 Rally, che guiderà per la prima volta in gara. «Le mie uniche esperienze con questa trazione – spiega – sono legate ai kart e ai buggy con cui ho corso sulle piste di rallycross. E’ una sfida eccitante e sono pronto, la 124 Rally sarà tutta da scoprire».

Al via anche Dariusz Polonski con Lukasz Sitek, che invece sono al loro secondo appuntamento nell’Abarth Rally Cup nonché terzi nel precedente round alle Canarie. Il duo con la 124 Rally per il team Rallytechnology proverà per la prima volta gli sterrati in una gara a bordo della Abarth: «Nella prima gara ho avuto modo di conoscere e apprezzare le doti della 124 Rally sull’asfalto – afferma Polonski – ora cercherò di sfruttare al massimo questa eccezionale vettura anche sullo sterrato, cercando un risultato utile per la conquista dell’Abarth Rally Cup»

Tra le veloci PS con curve ad ampio raggio del Liepāja correrà anche il nostro Andrea Nucita, guidato alle note da Alina Pop, già copilota sulla 124 Rally di Florin Tincescu. Il nostro connazionale, secondo nella FIA R-GT Cup 2018, ha avuto modo di guidare la spider dello Scorpione in versione sportiva in più di una occasione a partire dal 2017, ma quest’anno la sua avventura nell’Abarth Raly Cup è partita con un quarto posto nelle Canarie. «Mi appassiona l’idea di disputare una gara su sterrato, dove potremo dimostrare che la nostra trazione posteriore può essere contemporaneamente spettacolare ed efficace», ha dichiarato Nucita, deciso a migliorare il risultato nella tappa precedente.

Il Rally Liepāja fu l’anno scorso il teatro di un importante risultato per l’Abarth 124 Rally, che conquistò con Simone Tempestini a bordo il titolo europeo nell’Abarth 124 Rally International Rally Challenge. Qui programma ed orari del Liepāja 2019.

Abarth Rally Cup 2019, la classifica attuale

1. Monarri-Chamorro (SPA) 25 punti;

2. Garcia Perez-Diaz Negrin (SPA) 18;

3. Polonski-Sitek (POL) 15;

4. Nucita-Ferrara (ITA) 12.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati