Peugeot Competition | 208 Rally Cup Pro, Rovatti vince al Piancavallo ed è leader del monomarca

Vittoria e primato per Rovatti

Al Rally Piancavallo si è corso anche il secondo round del Puegeot 208 Rally Cup Pro, vinto da Michele Rovatti con una notevole prestazione nella seconda giornata
Peugeot Competition | 208 Rally Cup Pro, Rovatti vince al Piancavallo ed è leader del monomarca

Michele Rovatti ha la meglio su avversari, pioggia e nebbia nel secondo appuntamento del Peugeot Competition Rally Cup Pro abbinato all’International Rally Cup. Nella tappa del trentatreesimo Rally Piancavallo (vinto nella assoluta da Damiano De Tommaso) il pilota navigato da Matteo Cavicchi e con il supporto del Team Munaretto ottiene la prima vittoria stagionale e si porta in testa alla classifica del monomarca.

Peugeot 208 Rally Cup Pro: highlights dal Rally Piancavallo

Rovatti, che chiuderà anche in decima posizione assoluta, parte abbastanza arretrato tra le 208 in corsa nel Cup Pro, mentre l’avversario Dimitri Tomasso comincia subito al meglio la sua gara, forte della voglia di riscatto dopo il ritiro al Rally Appennino Reggiano. Questa tenacia premia il pilota navigato al Piancavallo da Denis Piceno, tanto da fargli vincere la Power Stage, seguito da Rovatti e da Fabio Zanotti.

Tomasso conclude così la prima giornata in testa, con un margine non molto ampio sul rivale toscano e più sostanziale invece sul giovane Alessandro Casella, il quale ha dovuto difendere il proprio terzo posto dagli attacchi di Nicola Sartor e Niki Buhler. Nella seconda e decisiva giornata Rovatti spinge i motori a tutta forza e ricuce il gap di 2,1 secondi su Tomasso, infliggendogli un ulteriore ritardo che complessivamente sale a circa 20 secondi. Il resto del podio si completa così con il terzo posto di Casella, che salva la sua posizione dai rivali. I quali, e parliamo di Sartor e Buhler, lottano per il quarto posto, in una battaglia vinta poi dal primo. Quinto posto per Zanotti, che perde molto terreno rispetto alla prima giornata, sesto per Alessandro Zorra seguito, ad un secondo di ritardo, da Williams Zanotto.

Ritiro per Claudio Gubertini per via di una uscita di strada, al primo passo falso dopo il secondo posto ottenuto nella prova precedente del 208 Rally Pro (e perciò tra i favoriti del Piancavallo). Il monomarca rinnova l’appuntamento con il terzo round, sempre legato all’IRCup Pirelli, in programma dal 7 al 9 giugno al Rally del Taro.

Peugeot 208 Rally Cup Pro 2019: la classifica dopo il Rally Piancavallo

  • 1.Michele Rovatti 23 punti,
  • 2. Marcello Nicoli 16,
  • 3. Dimitri Tomasso 15,
  • 4. Claudio Gubertini e Alessandro Zorra 14,
  • 6. Niki Buhler e Alessandro Casella 10,
  • 8. Fabio Zanotti e Nicola Sartor 6,
  • 10. Mattia Casazza 4,11. Marco Leonardi 3,
  • 12. Giuseppe Gazzetti e Williams Zanotto 2,
  • 14. Lorenzo Ancillotti 1.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati