WTCR | Race of Slovakia, Qualifiche 1 e 2: due pole su due per Catsburg e Hyundai

Seguono Michelisz e Ma

Belle prestazioni per Nicky Catsburg, che centra due pole position allo Sloavkia Ring nel FIA WTCR.
WTCR | Race of Slovakia, Qualifiche 1 e 2: due pole su due per Catsburg e Hyundai

Due pole position conquistate nel giro di tre ore per Nick Catsburg, velocissimo sulla sua Hyundai i30 N TCR nelle due sessioni di qualifiche allo Slovakia Ring, battendo sempre il compagno di marchio Norbert Michelisz. Ottima anche la prestazione di Ma Qinghua, 3° in entrambe.

FIA WTCR – Race of Slovakia, Qualifiche 1: la prima per Catsburg

Prima partenza dal palo per l’olandese, che ha battuto l’ungherese per soli tre centesimi ma regalando una prima fila tutta Hyundai. «Mi sono bastati un paio di tentativi e alla fine ce l’ho fatta», ha detto Catsburg. «Le FP2 sono state buone, ma non si sa mai quanto siano significative, adesso invece siamo super felicissimi. Dopo due gare difficili finalmente ho buone sensazioni». «Il mio è stato un bel giro, ma Nicky è stato fantastico e gli faccio i complimenti. L’ho seguito nel mio tentativo ed è stato velocissimo, si è meritato la pole, poi spero di superarlo in gara!», ha concluso Michelisz. Alfa Romeo felice dopo due appuntamenti abbastanza opachi: Ma è 3° davanti alle CUPRA Léon TCR di Daniel Haglöf e di Tom Coronel, mentre Kevin Ceccon è 6°, seguito da Jean-Karl Vernay e da Esteban Guerrieri. Il capoclassifica Néstor Girolami è solamente 11°, mentre 13° troviamo Gabriele Tarquini. Deludente Cyan Racing, con Yvan Muller migliore degli alfieri di Lynk &Co col suo 18° posto.

FIA WTCR – Race of Slovakia, Qualifiche 1: classifica

FIA WTCR – Race of Slovakia, Qualifiche 2: doppietta per Catsburg

Pista bagnata nei primi minuti della seconda sessione di qualifica, ma col procedere l’asfalto si è reso asciutto e Catsburg ha colto di nuovo il miglior tempo, sempre davanti a Michelisz, Ma e Haglöf. Guerrieri è stato bravo a inserirsi nella Q3 e partirà dal 5° posto. Per tre decimi Ceccon è rimasto eliminato nella Q2, ma confermando la buona forma di Alfa Romeo in Slovacchia; l’italiano è davanti a Niles Langeveld e a Aurelien Panis, mentre Girolami è ancora 9°. Da segnalare il 10° tempo di Rob Huff con la Volkswagen, così come l’11° per Thed Bjork con la Lyn & Co 03 TCR.

FIA WTCR – Race of Slovakia, Qualifiche 2: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati