CIR

CIR | Targa Florio 2019: come vederla in tv e streaming

Ecco come seguire la Targa Florio

Presentata l'edizione numero 103 della Targa Florio: durante la conferenza stampa sono stati svelati i dettagli sulla copertura mediatica della prova del CIR
CIR | Targa Florio 2019: come vederla in tv e streaming

Nella presentazione ufficiale della 103esima edizione della Targa Florio, terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally 2019 e con validità anche per altre competizioni (qui tutti i dettagli, percorso ed orari compresi), è stato dato largo spazio a come sarà la copertura televisiva: quest’anno i media daranno non poco risalto, infatti, alla leggendaria gara sicula.

La conferenza stampa che ha avuto luogo stamattina nella sede dell’Automobile Club di Palermo, alla presenza degli organizzatori e delle autorità locali e della Federazione (come il direttore generale di ACI Sport Marco Rogano, ma c’erano anche piloti che hanno legato il proprio nome alla Targa come il mitico Nino Vaccarella, o il campione nazionale Regolarità Giovanni Moceri), è stata l’occasione per fornire i dettagli su come e da chi verranno trasmessi i momenti più importanti della gara.

Targa Florio 2019: la copertura mediatica

Premesso che ci sarà la consueta copertura sulla stampa sportiva generalista e di settore nel rally, e poi radio e web (noi compresi, permetteteci), la Targa Florio sarà infatti trasmessa live streaming tramite i canali ACI Sport, mentre in tv ci saranno degli approfondimenti su Rai 2 (con le finestre del TG Sport) e la differita su Rai Sport ed AutoMotoTv, mentre Sportitalia fornirà anche una diretta.

Si comincia domani, alle 8 in punto della mattina, con lo shakedown nel tratto da Campofelice di Roccella a Collesano, visibile su acisport.it, il sito ufficiale della Federazione sportiva. Nella stessa giornata prima finestra informativa nel TG Sport delle 11:00, su Rai 2, con il collegamento con l’inviata Stella Bruno; la seconda sarà nell’edizione delle 18:30, che parlerà della PS1 di Termini Imerese svoltasi circa un’ora prima e visibile live sul sito acisport.it a partire dalle 17:10 (differita tv su Rai Sport alle 18:57, con la consueta telecronaca a cura di Vincenzo Di Monte ed Andrea Nicoli.). Venerdì inoltre la giornata della Targa Florio verrà riproposta, anche in questo caso in differita, sul canale satellitare AutoMotoTv, rintracciabile al 228 di Sky.

La seconda ed ultima giornata di gara si accende in tv sabato 11 maggio a cominciare dalle 11:00, con la terza finestra del TG Sport di Rai 2: quaranta minuti dopo sul sito acisport.it partirà il live che approfitterà del riordino di Campofelice di Roccella per fare il punto della situazione. Alle 17:28 la diretta televisiva di Sportitalia, di pari passo con quella web dal sito di Aci Sport che partirà alla stessa ora. Sempre su acisport.it verrà trasmesso l’arrivo delle vetture al Belvedere di Termini Imerese dalle 20:45.

Qui tutti i dettagli sulla start list della Targa Florio 2019.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati