WTCR | BRC Racing Team a caccia della terza vittoria stagionale in Slovacchia

Tarquini 4° in campionato

BRC Racing Team e Hyundai si presentano in Slovacchia per il terzo appuntamento stagionale del FIA WTCR.
WTCR | BRC Racing Team a caccia della terza vittoria stagionale in Slovacchia

BRC Racing Team si presenta in Slovacchia per il terzo appuntamento del FIA WTCR, con l’obiettivo di cogliere un altro successo dopo il buon weekend avuto in Ungheria. Al momento, Gabriele Tarquini occupa il 4° posto nella classifica piloti, mentre il BRC Hyundai N Squadra Corse il 3° in quella costruttori.

L’ultimo weekend in Ungheria del BRC Racing Team

Nell’ultimo appuntamento in Ungheria, Norbert Michelisz ha portato in pole position la sua Hyundai i30 N TCR. Nonostante le avverse condizioni meteo, il BRC Racing Team ha concluso Gara 3 con un 1° e un 2° posto, con l’ungherese appena un passo dietro Tarquini. Weekend importante anche per il BRC Hyundai N LUKOIL Racing Team, con Augusto Farfus che è rientrato nella top-10 in tutte le sessioni (tranne una), e Nicky Catsburg che si è fatto strada fino a rientrare nelle posizioni più alte conquistando punti importanti. Si trovano ora rispettivamente all’undicesima e diciassettesima posizione, mentre il team è al 7° posto. Ricordando l’edizione passata, fu particolarmente fruttuosa per BRC Racing Team, che vide Tarquini vittorioso in Gara 2, mentre Michelisz vinse Gara 3 partendo dalla pole position. Il “Cinghio” detiene ad oggi il record per il giro più veloce sia in qualifica che in gara.

Le dichiarazioni di Gabriele Rizzo

Gabriele Rizzo, Team Principal di BRC Racing Team: «Quella dello Slovakia Ring è una sfida importante sia per i piloti che per i team. È un circuito impegnativo, con curve veloci e dislivelli di altezza. È un evento molto sentito anche per il pubblico, che partecipa sempre numeroso. Grazie al lavoro dei nostri ingegneri nei primi appuntamenti, siamo stati in grado di ottimizzare il set-up delle nostre Hyundai i30 N TCR, portando a casa un primo e secondo posto in Gara e una pole position. Siamo fiduciosi di poter confermare il nostro valore anche in Slovacchia».

Le dichiarazioni dei piloti

Gabriele Tarquini: «Ho molti bei ricordi legati alla Slovacchia, questo circuito ha visto molte mie vittorie in passato. Spero di confermare questo trend positivo, quest’anno è importante continuare a combattere e conquistare punti».

Norbert Michelisz: «Per me quella della Slovacchia è come una seconda gara di casa, l’atmosfera è molto simile. Il tracciato è peculiare, ampio, con curve veloci e dislivelli, ma mi ha regalato buone performance in passato».

Augusto Farfus: «Lo Slovakia Ring è un circuito nuovo per me, e anche il format dell’evento questa volta è diverso. È importante arrivare preparati ed avere lavorato bene a casa, per portare una strategia vincente e lottare dalle posizioni alte fin dall’inizio».

Nicky Catsburg: «lo Slovakia Ring è uno dei circuiti che preferisco nel calendario di quest’anno. È veloce, e richiede un po’ di coraggio per tenere un buon passo. Ho raccolto buoni risultati in passato, ed ora non vedo l’ora di tornare a correrci».

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati