CIR

CIR Junior | Rally Adriatico: Pollara ancora vincente, Bottarelli ancora sfortunato [Highlights VIDEO]

I risultati Junior e gli highlights video dal Rally Adriatico

Per la seconda volta consecutiva in questo CIR Junior 2019 Marco Pollara vince, affermandosi anche al Rally Adriatico. Luca Bottarelli convincente ma paga la sfortuna. Gli highlights video dal weekend
CIR Junior | Rally Adriatico: Pollara ancora vincente, Bottarelli ancora sfortunato  [Highlights VIDEO]

Marco Pollara e David Castiglioni superano l’esame su sterrato e vincono il Rally Adriatico, seconda tappa del Campionato Italiano Rally Junior che in questa occasione era abbinato all’appuntamento del Tricolore Terra (in testa all’articolo gli highlights video del weekend, firmati da ACI Sport). Ma la lotta è stata quantomeno incerta, nonostante alla fine l’abbia spuntata l’equipaggio che bissa il successo ottenuto nella prima prova disputata qualche weekend fa al Rally Sanremo.

I piazzamenti al Rally Adriatico

Gli equipaggi del CIR Junior a bordo delle Ford Fiesta R2B (selezionati tutti e sette da ACI Team Italia e con il supporto tecnico di Motorsport Italia) hanno affrontato il loro primo test stagionale su terra nella prova corsa nei dintorni di Cingoli, ma le affinità con il precedente round su asfalto del Sanremo sono state non poche: al di là della vittoria di Pollara e Castiglioni, ottenuta ancora una volta con una rimonta (graduale ma inarrestabile nel Ponente ligure, secca con un colpo di coda nel finale nelle Marche), si distinguono per la seconda volta consecutiva le buone prestazioni e l’altrettanta inappellabile sfortuna di Luca Bottarelli e Fabio Grimaldi, che a Sanremo hanno perso il podio nell’ultima PS per via di una rottura meccanica subita alla loro Fiesta, mentre all’Adriatico salutano i sogni di vittoria per una uscita di strada proprio nella penultima speciale.

Pollara, secondo sino alla PS9, sale così al primo posto mantenendo il primato nelle due prove successive, e conquistando così il secondo successo nel CIR Junior e il 14esimo posto nella classifica assoluta. Bottarelli ha tenuto fede alle previsioni di Pollara alla vigilia dell’Adriatico, facendo valere ancora una volta la sua esperienza anche a livello WRC, ma il suo ritiro determina altri movimenti in testa alla prova su sterrato: dietro al siciliano si piazza al secondo posto Andrea Mazzocchi con Silvia Gallotti, nonostante qualche problema in mattinata (una toccata con la loro Fiesta e l’accensione della spia dell’olio), mentre al terzo posto si piazzano Giuseppe Testa e Massimo Bizzocchi, che migliorano il loro risultato rispetto al Sanremo.

Al quarto si classifica Mattia Vita con Massimiliano Bosi, anche loro alle prese con imprevisti (leggasi delle toccate, entrambe le volte nella PS Dei Laghi). Quinto posto per per Pasquale Puccella e il copilota Davide Geremia. Ritiro per Giorgio Bernandi, fuori nella PS4 per via di un cappottamento con la vettura.

CIR Junior 2019, Rally Adriatico: la classifica

1. POLLARA-CASTIGLIONI (Ford Fiesta) in 1:07’26.9;

2. MAZZOCCHI-GALLOTTI (Ford Fiesta R2) a 10.2;

3. TESTA-BIZZOCCHI (Ford Fiesta R2) a 12.0;

4. VITA-BOSI (Ford Fiesta) a 1’19.9;

5. PUCELLA-GEREMIA (Ford Fiesta) a 9’50.0;

Crediti immagine copertina: ACI Sport

Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati