24H Series | Ferrari e Scuderia Praha trionfano alla 12 Ore di Spa-Francorchamps

Dopo il successo al Mugello

Scuderia Praha ha vinto la seconda prova della 24H Series a Spa-Francorchamps, dopo la tappa del Mugello.
24H Series | Ferrari e Scuderia Praha trionfano alla 12 Ore di Spa-Francorchamps

Una vittoria colta negli ultimi minuti quella della Ferrari 488 GT3 della Scuderia Praha, trionfante alla 12 Ore di Spa-Francorchamps, secondo appuntamento della 24H Series. La squadra ceca, con l’equipaggio dormato da Jiří Písařík, Josef Kral e Matteo Malucelli, si riconferma dopo il 1° posto al Mugello.

Due vittorie su due per Scuderia Praha

In una corsa dove la auto di Maranello hanno subito diverse forature, la #11 ha sorpassato a soli sei minuti dalla fine la Porsche che si trovava in testa, cogliendo così la seconda vittoria stagionale dopo quella sul circuito toscano di un mese fa. Písařík, Kral e Malucelli hanno ripetuto il weekend perfetto dello scorso anno, quando Scuderia Praha si era assicurata la pole position e il gradino più alto del podio; ora, l’equipaggio si trova in cima alla classifica e si prepara al round di Brno con tutti i favori dei pronostici. Bene anche la Ferrari di HB Racing, terza nella classe A6-Am e quinta nella generale, ostacolata da un guaio elettronico che gli ha fatto perdere un minuto, risolto poi con il reset dell’auto. Jürgen Häring, Taki Konstantinou, Tim Müller e Alfred Renauer hanno fatto un ottimo debutto nella serie e potevano fare ancor meglio se non ci fossero state alcune forature, che hanno colpito anche la 488 GT3 di Rinaldi Racing a un’ora dal termine e costringendo Wochenspiegel Monschau a ritirare la propria dalla gara per sicurezza.

Prossimo appuntamento a Brno

La 24H Series ritornerà il prossimo 24-25 maggio in Repubblica Ceca, più precisamente sul circuito del Brno per il terzo appuntamento 2019, prima di passare a Portimão e a Barcellona.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati