ELMS | 4 Ore di Le Castellet, Qualifiche: G-Drive riparte dalla pole position

Oregon prima nelle LMP3

G-Drive Racing inizia bene la stagione 2019 dell'European Le Mans Series con la pole position a Le Castellet.
ELMS | 4 Ore di Le Castellet, Qualifiche: G-Drive riparte dalla pole position

Cambia l’anno ma non la supremazia dei vincitori: G-Drive Racing, ancora una volta favorita per il titolo dell’European Le Mans Series, è in pole position grazie a un giro record di Norman Nato, registrato quando ormai il tempo delle qualifiche a Le Castellet era scaduto.

ELMS – 4 Ore di Le Castellet, Qualifiche: la cronaca

Il francese, che fino allo scorso anno correva con Racing Engineering nel campionato, ha battuto per soli 25 millesimi il miglior tempo di Paul-Loup Chatin, in quel momento in testa con la LMP2 di IDEC Sport e scalzato a pochi secondi dal termine. United Autosports al 3° e 5° posto rispettivamente con Ryan Cullen/Alex Brundle e James Allen/Ben Hanley/Henrik Hedman; nel mezzo, Cool Racing con l’ottima prova di Nicolas Lapierre, mentre la nuova entrante Carlin è al 9° posto, dietro a High Class Racing e a Duqueine Engineering. Non ha girato invece la IDEC Sport #27 per un problema al cambio rimediato nelle seconde prove libere e impossibilitata a ripararlo in tempo per le qualificazioni. Tra le LMP3, a sorpresa, è Oregon Team a partire davanti a tutti anche merito di un Damiano Fioravanti che si è trovato subito a suo agio con la Norma M30. Indietro RLR MSport, con l’equipaggio della #15 al 13° posto. Porsche vince la prima battaglia contro la Ferrari, con Mattia Cairoli capace di precedere Alessandro Pier Guidi di quasi tre decimi.

In diretta live streaming sui social

Ricordiamo che manca solamente un’ora prima della partenza della 4 Ore, che sarà visibile su Facebook e su YouTube dell’European Le Mans Series.

European Le Mans Series – 4 Hours of Le Castellet, Qualifiche: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati