Intercontinental GT Challenge | Hakkinen correrà la 10 Ore di Suzuka con una McLaren

Non compete dal 2011

Mika Hakkinen tornerà al volante alla 10 Ore di Suzuka dell'Intercontinental GT Challenge, dopo aver corso l'ultima volta nel 2011.
Intercontinental GT Challenge | Hakkinen correrà la 10 Ore di Suzuka con una McLaren

Un ritorno al volante molto gradito quello di Mika Häkkinen, due volte campione del mondo di Formula 1 con la McLaren nel 1998 e nel 1999; il finlandese sarà protagonista alla 10 Ore di Suzuka nell’Intercontinental GT Challenge, a bordo proprio della nuova McLaren 702S GT3.

Hakkinen ritorna in pista a Suzuka

Sarà un weekend speciale per Häkkinen: infatti, a Suzuka conquistò entrambi i titoli mondiali, battendo prima Michael Schumacher e poi Eddie Irvine, ma perdendo poi lo scontro nel 2000 ai danni del tedesco. Tornando all’appuntamento di agosto, lo scandinavo – ormai 50enne – dividerà l’abitacolo con Katsuaki Kubota e Hiroaki Ishiura, quest’ultimo due volte campione nella Super Formula. «Sono tornato a Suzuka per la prima volta dopo sedici anni a marzo 2017», ha dichiarato Häkkinen, «dove ho avuto modo d’incontrare ancora dei fan entusiasti. Poi, l’anno scorso, ho guidato la MP4/13 e mi sono goduto il giro nel tracciato. Quest’anno ho deciso di tornare a correre per la prima volta dopo l’esperienza nell’Intercontinental Le Mans Cup a Zhuhai nel 2011, e ho scelto proprio Suzuka, dove ho vinto il mio primo campionato del mondo di Formula 1 e dove ho tanti amici giapponesi. Sono grato a Katsu Kubota e a Mobilityland per aver reso possibile questo progetto».

L’ultima gara risale al 2011

Come già detto dal finlandese, l’ultima gara risale al 2011, quando corse la 6 Ore a bordo di una Mercedes SLS AMG GT3 nella classe GTC, assieme a Lance David Arnold e Cheng Congfu, costretti al ritiro ma col giro più veloce in gara.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati