WTCR | Test Montmelò, Giorno 2: Shedden chiude al comando con Audi

Segue la Honda di Girolami

Gordon Shedden (Audi) chiude i test collettivi di Barcellona del FIA WTCR al comando, davanti a Girolami su Honda.
WTCR | Test Montmelò, Giorno 2: Shedden chiude al comando con Audi

Interrotto il dominio Honda nei test collettivi del FIA WTCR a Barcellona: Gordon Shedden è risultato il più veloce nella seconda giornata con l’Audi RS 3 LMS del Leopard Racing Team Audi Sport. Al mattino, altro acuto della Honda con Néstor Girolami.

WTCR – Test Montmelò, Giorno 2: il resoconto

Due giorni caratterizzati dal sole e dal caldo soffocante, che hanno permesso un ottimo lavoro in pista per tutte le squadre e i piloti. Il pilota scozzese è balzato al comando nel pomeriggio, segnando il tempo di 1’54″434 e precedendo il rivale argentino, in forza al Team Münnich. «Non ci siamo preoccupati di ciò che hanno fatto gli altri, ognuno aveva il suo lavoro», ha detto Shedden. «I tempi sono buoni e siamo riusciti a progredire lavorando duramente. Oggi comunque non vuole dire nulla essere davanti. Dovevamo capire bene la macchina dopo l’inverno visto che non avevamo provato tanto. Si è trattato di raccogliere informazioni ed essere pronti per Marrakech». Al 3° posto troviamo Esteban Guerrieri, che aveva dominato le prove di giovedì e davanti a Jean-Karl Vernay e alle Alfa Romeo del Team Mulsanne condotte da Ma Qinghua e Kevin Ceccon. Niels Langeveld, Attila Tassi, Daniel Haglöf e Yann Ehrlacher completano la top-10 davanti a Rob Huff e Mikel Azcona.

WTCR – Test Montmelò, Giorno 2: Lynk & Co e Hyundai nel fondo

Ancora nascosta agli occhi di tutti Lynk & Co., con i quattro piloti di Cyan Racing che non compare nei primi dieci, con Yvan Muller il migliore grazie al suo 14° tempo. Le vetture celesti sono consce del lavoro da fare, ma anche che hanno del potenziale da vendere. Difficile capire quindi i veri riferimenti, soprattutto per Hyundai che ha mantenuto un basso profilo in Spagna.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati