W Series | Annunciati i 18 nomi per la prima stagione, presente anche Vicky Piria

Più quattro riserve

La W Series ha finalmente le 18 protagoniste per la stagione 2019, tra cui l'italiana Vicky Piria.
W Series | Annunciati i 18 nomi per la prima stagione, presente anche Vicky Piria

È andata in scena l’ultima selezione della W Series, la serie monomarca riservate alle donne del motorsport. Dopo un intenso programma di quattro giorni, sono state scelte le 18 pilota che correranno nella prima stagione, tra cui anche l’italiana Vicky Piria.

Un lungo processo iniziato lo scorso anno

Sono state ben in 28 a giocarsi un posto nell’ultima fase, mettendosi alla prova nei giorni scorsi in diversi test attitudinali e, ovviamente, in pista sulle Tatuus T-318, le monoposto che saranno protagoniste in questa edizione d’esordio e gestite da Hitech GP. Non è stata semplice la scelta, ma i giudici – guidati da Dave Ryan, Racing Director della W Series – sono arrivati a stilare la graduatoria finale. «Dopo quattro giorni intensi di test in Almeria e le rigorose prove a Melk a gennaio, abbiamo accumulato una gran mole di dati», ha dichiarato Chaterine Bond Muir, CEO del campionato. «Quindi i nostri giudici hanno elaborato i dati per determinare le 18 partecipanti alla prima serie per sole donne. Per coloro che non ce l’hanno fatta son dispiaciuta, ma dico anche ‘ben fatto’. Voglio anche menzionare le quattro riserve, che non sono tra le 18 ma che hanno impressionato i giudici».

Coulthard soddisfatto delle selezioni

«È stato un processo di selezione più difficile di quanto avremmo potuto immaginare», ha detto David Coulthard. «Il tasso di apprendimento è stato davvero impressionante da vedere, è ciò che dobbiamo vedere in coloro che hanno poca esperienza ma una velocità naturale. Avendo avuto modo di essere un pilota professionista, so quando gli uomini siano privilegiati e, sinceramente, desidero che tutte coloro che hanno attraversato questo processo abbiano una carriera professionale».

Le 18 selezionate per la W Series 2019
Jamie Chadwick, UK
Sabre Cook, USA
Marta Garcia, Spain
Megan Gilkes, Canada
Esmee Hawkey, UK
Jessica Hawkins, UK
Shea Holbrook, USA
Emma Kimilainen, Finland
Miki Koyama, Japan
Sarah Moore, UK
Tasmin Pepper, South Africa
Vicky Piria, Italy
Alice Powell, UK
Gosia Rdest, Poland
Naomi Schiff, Belgium
Beitske Visser, Netherlands
Fabienne Wohlwend, Liechtenstein
Caitlin Wood, Australia 

Le 4 riserve per la W Series 2019
Sarah Bovy, Belgium
Vivien Keszthelyi, Hungary
Stephane Kox, Netherlands
Francesca Linossi, Italy 

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati