WTCR | Tarquini e Michelisz assieme nel BRC Racing Team nel 2019 [VIDEO]

Sotto il BRC Hyundai N Squadra Corse

Gabriele Tarquini e Nobert Michelisz assieme nel BRC Hyundai N Squadra Corse per la stagione 2019 del FIA WTCR.
WTCR | Tarquini e Michelisz assieme nel BRC Racing Team nel 2019 [VIDEO]

Dopo essere stati confermati per la stagione 2019 del FIA WTCR sulle loro Hyundai i30 N TCR, il campione dello scorso anno Gabriele Tarquini e il suo compagno di squadra Norbert Michelisz correranno ancora una volta assieme nel BRC Racing Team.

Confermati Tarquini e Michelisz con BRC Racing Team

Tarquini e Michelisz continueranno ad essere compagni di squadra anche nella stagione 2019 del FIA WTCR, dopo che l’italiano aveva conquistato il titolo lo scorso anno e l’ungherese ad aver contribuito con diversi risultati di rilievo e una vittoria. Ufficialmente, i due correranno sotto l’insegna della BRC Hyundai N Squadra Corse, presentata oggi nella sede del BRC Racing Team alla cui cerimonia abbiamo presenziato. Ci sarà anche un’altra novità: Nick Catsburg e Augusto Farfus, confermati nella nuova line-up di Hyundai Motorsport per il Mondiale, formeranno invece il BRC Hyundai N Lukoil Racing Team, ricordando che i nuovi regolamenti impongono un limite di quattro auto per squadra. Farfus – che abbiamo avuto piacere d’intervistare qualche tempo fa – è stato protagonista ai tempi del WTCC ed è impegnato anche con BMW nel FIA WEC e in altre competizioni GT, così come Catsburg sebbene abbia corso solo tra il 2015 e il 2017 con Lada e Volvo, passando poi a BMW nel WEC.

Il commento dei protagonisti

Il Team Director di Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, ha commentato: «L’edizione 2019 del Campionato FIA WTCR è dietro l’angolo e sarà un’altra stagione altamente competitiva. Durante la pausa invernale abbiamo supportato i nostri team clienti e i piloti nella loro preparazione. La i30 N TCR, che ha segnato il successo della scorsa stagione, sarà il benchmark anche per la prossima. Entrambi i team, e tutti e quattro i piloti, sono validi contendenti al titolo, e noi auguriamo loro tutto il meglio per la sfida che li attende, rimanendo pronti a supportarli in ogni step del percorso» .

«Sarà una stagione davvero competitiva perché dobbiamo difendere il nostro titolo. Spero che i miei sfidanti alla fine si rivelino proprio i piloti dell’altra i30 N TCR! L’anno scorso abbiamo avuto un assaggio di quanto serrata possa essere la battaglia per il titolo – in bilico fino agli ultimi giri – e lo stesso sarà quest’anno. Tutti quanti abbiamo lavorato nel corso dell’inverno, ora abbiamo davanti nuove regole, nuovi piloti e nuovi percorsi da affrontare per arrivare alla fine della stagione», ha affermato il campione in carica Tarquini.

I prossimi appuntamenti del WTCR

La stagione 2019 si aprirà con la WTCR Race of Morocco a Marrakech il 5-7 aprile, proseguendo poi per il lungo viaggio in Europa tra fine aprile e inizio luglio, passando poi per lo sprint finale in Asia, compresa Macao e la novità di Sepang.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati