WTCR | PWR Racing si assicura il campione Mikel Azcona e Daniel Haglof

Azcona ha vinto il TCR Europe

PWR Racing, al debutto nel FIA WTCR, ha assoldato Mikel Azcona e Daniel Haglof per la stagione 2019. I due correranno con due CUPRA Leon TCR.
WTCR | PWR Racing si assicura il campione Mikel Azcona e Daniel Haglof

Gran colpaccio in casa PWR Racing, al debutto nel FIA WTCR quest’anno: la squadra svedese avrà come piloti Mikel Azcona, campione del TCR Europe nel 2018, e Daniel Haglöf. I due alfieri correranno nel Mondiale con la CUPRA León TCR.

Azcona e Hanglof con PWR Racing nel WTCR 2019

Il 22enne spagnolo (che abbiamo intervistato a Monza lo scorso anno) è reduce da una stagione nel TCR Europe che lo ha visto conquistare il titolo, mentre lo svedese è il co-fondatore del team assieme a Peter ‘Poker’ Wallenberg, e ha all’attivo due vittorie e sei podi nello Scandinavian Touring Car Championship. «Assieme a Cyan Racing, Thed Björk e Johan Kristoffersson, abbiamo altri svedesi di grande livello con PWR e Daniel Haglöf, il che renderà il WTCR ancor più bello», ha detto François Ribeiro, capo di Eurosport Events. «Le prestazioni di Mikel lo scorso anno ne hanno mostrato le sue qualità e personalità», ha aggiunto Jaime Puig, Direttore di CUPRA Racing. Penso sia una decisione perfetta quella di correre con un esperto come Daniel Haglöf. Mi aspetto molto da loro e dalla PWR Racing».

Le dichiarazioni dei piloti

«Sono felicissimo ed orgoglioso di unirmi a PWR e Cupra Racing per correre nel WTCR, li ringrazio per aver creduto in me», ha dichiarato Azcona. «Sarà una stagione entusiasmante e piena di sfide. Non vedo l’ora di cominciare ed essere in griglia con così tanti Campioni». «Non vedo l’ora di competere a livelli internazionali e sono entusiasta di poter essere fra i migliori della categoria», ha affermato Haglöf. «Questo è un grande traguardo per il team che io e “Poker” Wallenberg abbiamo fondato! Il mio compagno di squadra Mikel è un giovane di grandi promesse che si sposa bene con le ambizioni di PWR Racing, la quale vuole aiutare i ragazzi a crescere. Penso che assieme daremo spettacolo divertendoci e ottenendo bei risultati».

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati