WRC2 | Fabio Andolfi torna nel Mondiale Rally, ancora a bordo della Skoda Fabia R5

I dettagli della stagione di Andolfi

Ecco il programma 2019 di Fabio Andolfi nel WRC2: solo conferme rispetto all'anno precedente, con l'obiettivo di portare in alto i colori italiani nel Mondiale Rally
WRC2 | Fabio Andolfi torna nel Mondiale Rally, ancora a bordo della Skoda Fabia R5

Bando ad ogni dubbio: anche quest’anno la Federazione nazionale supporterà Fabio Andolfi. Il savonese continua ad essere il pilota del vivaio di ACI Team Italia investito del non facile ruolo di riportare il Tricolore nella alte zone delle classifiche rally mondiali.

Il programma 2019 nel WRC2 di Fabio Andolfi

Il savonese classe 1993 infatti quest’anno torna nel WRC2 (nel format dedicato ai team privati) dopo il sesto posto conquistato la stagione precedente: il debutto 2019 è fissato sugli asfalti del Tour De Corse, prova del Mondiale Rally in cui l’anno scorso ottenne il podio di categoria con un terzo posto.

La sua stagione prevederà poi altre sei prove, ovvero il Rally del Portogallo, il Rally Italia Sardegna, poi il Finlandia, Germania, Turchia ed infine Catalogna, correndo quindi sui due tipologie diverse di fondi. La vettura sarà ancora una volta la Skoda Fabia R5, preparata ancora da Motorsport Italia, al secondo anno di collaborazione con Andolfi, e con gommatura Pirelli.

Praticamente il 2019 sarà quindi simile al 2018 (in termini di programma), sia come numero di prove da affrontare nel WRC2, sia come vettura e team che come navigatore, ovvero il veterano Simone Scattolin, che fa coppia con il venticinquenne da quattro stagioni. Segno che il pilota ligure intende continuare sulla strada che lo ha portato quasi a ridosso della top 5 Mondiale di categoria, obiettivo dichiarato dello scorso anno: in questa stagione però lo aspetta il cambio di paradigma del WRC2 dei privati, molto più combattuto del precedente format che metteva insieme anche i costruttori con i team ufficiali. Andolfi subentra in una competizione dove al momento è in vetta Ole Christian Veiby su Volkswagen Polo GTi R5 con un buon vantaggio di 15 punti su Yoann Bonato (Citroen C3 R5) e Benito Guerra (Fabia R5).

Prima vittoria stagionale per Fabio Andolfi

Andolfi ha già avuto modo di tenersi allenato quest’anno correndo alla Ronde della Val Merula, sempre sulla Fabia R5 (preparata però in quel contesto da RS Sport) e con a fianco per le note Simone Scattolin: già che c’era l’equipaggio si è preso pure la vittoria finale, pur ritrovandosi iscritto alla gara in extremis. Il prossimo impegno dei due saranno i test in Liguria per rifinire la preparazione ed il set-up della vettura in vista della Corsica, il cui weekend di gara è previsto dal 28 al 31 marzo.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati