CIR

Orange1 Racing e Campedelli, svelata la Ford Fiesta R5 per il CIR 2019 [VIDEO]

M-Sport partner tecnico di Orange1 Racing

La stagione di Orange1 Racing e di Campedelli-Canton riparte da qui, con M-Sport e Pirelli per vincere il CIR.

DA CRACOVIA (PL) – Nella sede polacca di M-Sport si è tenuto il battesimo per la Ford Fiesta R5 di Orange1 Racing, che quest’anno disporrà di varie “armi” per conquistare il titolo CIR 2019. Alla guida troverà posto Simone Campedelli coadiuvato nelle note da Tania Canton, mentre è giunta la tanto attesa conferma di Pirelli quale partner per quanto concerne gli pneumatici. E già per Giugno sono attese altre succulente novità. 

M-Sport nel Campionato Italiano Rally, Wilson lancia la sfida

L’incontro tra M-Sport, nota realtà del Motorsport rallystico, e Orange1 Racing si è concretizzata quasi immediatamente dopo il primo incontro tra Armando Donazzan e Malcom Wilson. «Per due ore hanno parlato di come creare qualcosa di altamente competitivo, non lasciando spazio ad altre questioni» – ci ha rivelato lo stesso Campedelli, lì presente – «E così poche settimane fa abbiamo potuto dichiarare l’avvenuta collaborazione con M-Sport». 

Il secondo aspetto non meno importante riguarda, come già anticipato, Pirelli in qualità di fornitore ufficiale per le gomme: «Era già da un paio d’anni che tentavamo di convincere Simone (Campedelli, ndr) a correre con le nostre coperture» – ha detto Matteo Romano (Sales Manager Pirelli Italia) – «E finalmente quest’anno ci siamo riusciti. L’ingresso di M-Sport e il prolungamento con Orange1 Racing ha fornito poi tutti gli ingredienti affinché questa interessantissima avventura potesse avere inizio. Il pacchetto è super-competitivo e siamo contenti che Campedelli abbia scelto Pirelli come partner vincente nella stagione 2019 del CIR. Da parte nostra gli facciamo i migliori auguri».

Malcom Wilson, il fondatore di M-Sport, ha dichiarato: «È un onore aver invitato Simone Campedelli ed Orange1 Racing, prima nella nostra sede in Inghilterra e poi qui in quella polacca. Puntiamo sin da subito a fare grandi cose nel CIR nonostante sia il nostro debutto in Italia».

A tali dichiarazioni ha fatto subito eco Armando Donazzan (Presidente Orange1 Racing): «Voglio ringraziare pubblicamente tutti i nostri partner ed in particolar modo Pirelli per aver sposato questo progetto. Insieme a Ford ed M-Sport abbiamo un pacchetto davvero forte. L’idea di creare questo connubio è nata senza dubbio dalla grande delusione del Campionato Italiano Rally 2018, e da lì ho imposto la mia scelta di competere, ma solo se al massimo livello. Malcom Wilson ha dimostrato di avere una mentalità al top come la nostra ed ha sposato subito il nostro progetto. Faremo un grande Campionato». 

Il microfono è poi passato a Simone Campedelli, pilota di Orange1 Racing: «Oggi sveliamo la nostra nuova vettura in una location davvero esclusiva. Sogno questo momento da quando ero bambino e ancora faccio fatica a crederci! È una bellissima opportunità e daremo il massimo ogni volta che saremo a bordo della Ford Fiesta R5 di M-Sport. La volontà è di vincere nonostante l’agguerrita schiera di avversari, ed al termine della stagione non vorrò avere rimpianti».  

Il pilota di Cesena, accompagnato anche per questo 2019 dalla navigatrice Tania Canton, ha poi svelato la nuova vettura sia ai presenti che al pubblico da casa grazie alla diretta streaming

Da sinistra: Malcom Wilson (M-Sport), Matteo Romano (Pirelli)

La livrea della Ford Fiesta R5 è ‘social’

Ma l’idea di Orange1 Racing per questa stagione è di coinvolgere sempre più attivamente i propri fans, ed un esempio è stato dato dal contest online, dove si chiedeva di disegnare la livrea per la vettura. A vincere la pesante selezione è stato Niccolò Bettini, 23enne studente universitario di ingegneria meccanica: «Quando ho visto il contest ho subito pensato di partecipare, essendo anche un grande fan si Simone Campedelli. Per la grafica ho voluto riprendere la livrea di M-Sport con i pois e la tinta opaca, che fa molto racing. La scelta poi dell’arancio come tinta unica è stata una scelta semplice e che ha ripagato». 

La parola è infine passata a Valentino Giorgi di Ford Racing Italia: «Conosciamo Simone Campedelli da molto tempo e quest’anno si è concretizzata la possibilità di lavorare assieme per un’intera stagione. Quando mi ha confermato la partecipazione di M-Sport inizialmente pensavo ad uno scherzo. Il nostro impegno mediatico sarà quello di fornire massima visibilità all’intera squadra nei weekend di gara e di rafforzare l’intesa con Ford Italia per gli anni a venire».

Appuntamento al Ciocco (ed a Giugno arriva la Evo)

Al Rally di Roma Capitale (19-21 Luglio) arriverà già la versione ‘Evo’ della Ford Fiesta R5, un’esclusiva che M-Sport ha riservato ad Orange1 Racing. E per tale occasione – con una bellissima stoccata a sorpresa – Donazzan ha annunciato che la vettura avrà una livrea celebrativa proprio in onore di Malcom Wilson. 

Quest’ultimo, in tutta risposta, ha detto che cercherà di essere presente già alla gara di debutto del CIR 2019, ossia il Rally del Ciocco (22-23 Marzo). Un’esclusiva che forniamo a tutti gli appassionati, qualora servisse un ulteriore motivo per assistere dal vivo al primo weekend del Campionato Italiano Rally. 

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati