Lamborghini Huracan Super Trofeo Evo Collector 2019: la belva da corsa del Salone di Ginevra [FOTO]

Disponibile per i monomarca del Toro

La Lamborghini Huracán Super Trofeo Evo Collector 2019 è una delle tante sorprese del Salone Ginevra, destinata ad uso esclusivo della pista e per i monomarca della Casa del Toro.

Una delle novità del Salone di Ginevra di quest’anno è stata sicuramente la Lamborghini Huracán Super Trofeo Evo Collector 2019, presentata in Svizzera dalla Squadra Corse della Casa del Toro e che correrà nei campionati monomamarca. Non può certo mancare il suo storico partner, il prestigioso brand di orologeria Roger Dubuis, che ha sede proprio nella città svizzera.

Lamborghini Huracan Super Trofeo Evo Collector 2019: l’estetica

La nuova livrea in nero e oro progettata dal Centro Stile, con carrozzeria in fibra di carbonio nera opaca, esalta l’aerodinamica estrema della vettura. Dettagli dorati risplendono su paraurti anteriore, cofano, lati, diffusore e pinna posteriore, mentre il tetto riprende linee grafiche che richiamano il movimento dell’Excalibur Huracán Performante, ultimo tributo alle creazioni Lamborghini firmato Roger Dubuis, che va ad aggiungersi all’iconico Excalibur Aventador S. Gli elementi stilistici del movimento di questo nuovo capolavoro di orologeria, di cui sono stati realizzati solo 88 esemplari, rievocano componenti del motore V10 da 630 CV della Huracán e della versione Super Trofeo. Il motivo a X racchiude il movimento proprio come il telaio ad X protegge il motore. Il retro della cassa stilizza il design dei cerchi per riprodurre l’effetto dinamico di una ruota, proprio come la corona si ispira al monodado della supersportiva.

Lamborghini Huracan Super Trofeo Evo Collector 2019: i dettagli

Passando al lato tecnico, la Lamborghini Huracán Super Trofeo Evo Collector 2019 pesa 1.270 kg, 40 in più rispetto ad una GT3, ma sprigiona una potenza di ben 620 CV grazie al motore V10 da 5.2 litri. Curiosa la pinna presente sul posteriore, proprio sopra al cofano motore, oltre ad altri dettagli che migliorano l’aerodinamica e che le prestazioni. Il costo? Per portarla a casa servono come minimo 235.000 euro senza IVA, quindi direzionata a quei gentleman driver che vogliono mettersi in gioco in pista.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati