Rally dei Laghi 2019, anteprima ed orari. Apripista Andrea Crugnola

Il programma del Rally dei Laghi 2019

Si avvicina uno degli appuntamenti storici del rallismo italiano, ovvero il Rally dei Laghi, nei dintorni di Varese: il programma con gli orari e la partecipazione di Andrea Crugnola
Rally dei Laghi 2019, anteprima ed orari. Apripista Andrea Crugnola

Tra poco meno di un mese comincerà la stagione 2019 del Campionato Italiano Rally, ma alcuni giorni prima in quel di Varese e dintorni il rallismo italiano si darà appuntamento per il Rally Internazionale dei Laghi 2019, giunto alla sua ventottesima edizione.

Andrea Crugnola torna al Rally dei Laghi

La prova si disputerà dal 16 al 17 marzo e varrà anche come prima tappa della Coppa Rally di Zona 2, oltre ad ospitare la competizione per le auto storiche e quella di regolarità a media: le iscrizioni si sono aperte lo scorso 14 febbraio (si chiuderanno il primo marzo) e, nella trentina di adesioni pervenuta, c’è anche la presenza confermata di un pilota che da lì a poco si appresterà a ripresentarsi nel CIR con una Volkswagen Polo R5. Parliamo dell’istrionico Andrea Crugnola, che torna ancora una volta sul luogo del delitto della gara di casa (giacché ha trionfato ai Laghi nel 2012 e poi nel 2017) ed aprirà la competizione con Fulvio Solari: i due in passato hanno condiviso l’abitacolo della Ford Fiesta WRC nell’edizione del 2017 e, nello stesso anno, della Fiesta R5 al Rally Valli Ossolane.

Rally dei Laghi 2019: percorso e programma

Per quanto riguarda il percorso, dopo dieci anni il Rally dei Laghi, nato nei primi anni Novanta, ospiterà nuovamente la San Michele, in passato prova speciale che ha segnato la storia dell’allora Rally ACI Varese negli anni Settanta. Si tratta di una salita che congiunge Brissago Valtravaglia al borgo di San Michele, nella zona montana dell’Alta Valtravaglia. Qui avrà luogo lo shakedown che potrà essere disputato in una zona che avrebbe dovuto comparire nel programma già nel recente passato ma, come spiega il promoter della gara Andrea Sabella, degli smottamenti franosi hanno bloccato questa intenzione degli organizzatori.

Archiviato lo shakedown, il percorso di gara prevederà sei prove speciali su fondo asfaltato, e 71,5 km totali. Questo il programma di domenica 17 marzo:

8:15 – PS1 Alpe-Valganna, 13,70 km
8:54 – PS2 Sette Termini, 9,75 km
9:58 – PS3 Cuvignone 12,30 km
13:17 – PS4 Alpe-Valganna, 13,70 km
13:56 – PS5 Sette Termini, 9,75 km
15:00 – PS6 Cuvignone, 12,30 km

La cerimonia di partenza (prevista per sabato 16, alle 18:30) e quella finale di premiazione (intorno alle 16:20 di domenica 17) avrà luogo in Piazza Monte Grappa a Varese, mentre il parco assistenza con il riordino avverrà presso la Colacem di Caravate.

Infine, il Rally dei Laghi 2019 ospiterà i monomarca dei Trofei Renault Rally, in particolare il Clio R3 Open e il Corri Con Clio N3 Open; ci sarà spazio anche per il Peugeot Club e i memorial Luca Montesano (valido per la classe N2) e Mauro Saredi (per la classe S1600).

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati