CIR

CIR | Christopher Lucchesi al Campionato Tricolore con la Peugeot 208 R2

Anche Lucchesi al via nel CIR

Anche Christian Lucchesi sarà presente nel CIR 2019: il giovane pilota ritroverà Marco Pollicino alle note della Peugeot 208 R2, e competerà per il Due Ruote Motrici
CIR | Christopher Lucchesi al Campionato Tricolore con la Peugeot 208 R2

Christopher Lucchesi sarà uno dei nomi al via nella stagione 2019 del Campionato Italiano Rally: il giovane pilota, classe 1999, avrà a sua disposizione una Peugeot 208 R2 e, come si può intuire, lotterà per il titolo Due Ruote Motrici.

Al fianco del campione italiano regnante nella classe R-GT (con l’Abarth 124 Rally) ci sarà l’esperto navigatore Marco Pollicino, mentre la vettura sarà preparata dalla Rally Experience e il supporto al pilota sarà dato dalla Scuderia Rally Revolution+1.

La Peugeot 208 R2 non rappresenta una novità per Lucchesi, in quanto già a più riprese ha avuto modo di correre con la vettura a trazione non integrale della casa del Leone, come è avvenuto nella stagione 2017 in occasione delle Ronde Gomitolo di Lana e di Sperlonga, e nel 2018 ancora una volta a Sperlonga e al Nido dell’Aquila.

Il programma 2019 di Christian Lucchesi

Lucchesi e Pollicino partiranno dalle strade di casa del pilota di Bagni di Lucca, ovvero il Rally del Ciocco che aprirà la stagione del CIR 2019. Ma non ci sarà soltanto il Tricolore nell’annata competitiva dell’equipaggio: i due affronteranno anche il Trofeo Peugeot 208 Rally Cup Top, il monomarca ospitato nel campionato italiano.

«Dopo un anno trascorso ai massimi livelli e con ampie soddisfazioni, era impensabile non riprovarci, nel tricolore», ha affermato a tal proposito Lucchesi, reduce da un 2018 ritenuto dal medesimo formativo «sotto tutti gli aspetti». E sottolinea: «Non tornare nel Campionato Italiano avrebbe voluto dire buttar via tanti momenti formativi creati per guardare lontano». Spiega inoltre la decisione di correre con la Peugeot: «Abbiamo scelto la 208 R2 perché la riteniamo vettura competitiva e di immagine grazie anche al monomarca che viene organizzato dalla Casa ed inoltre dalla Rally Experience e dalla Scuderia avremo tutto il sostegno necessario per provare a dire la nostra».

Vedremo subito in azione il ventenne già questo weekend in occasione della quarta edizione del Motors Rally Show Pavia, in programma sul circuito di Castelletto di Branduzzo. Lucchesi guiderà per l’occasione la Fiat Seicento Kit fornita da Effemme Austosport, e alla note avrà la debuttante assoluta in un rally nonché sua conterranea, la diciassettenne Sara Checchi. Seguiranno poi i test con la 208 R2 prima del Ciocco. «Non sarà per nulla facile, ma proveremo a dar battaglia dalla prima all’ultima gara», conclude Lucchesi a proposito della sua stagione.

Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati

CIR

CIR | Targa Florio 2020, gli iscritti

La lista dei partenti alla Targa Florio
Nuovo atto del Campionato Italiano Rally con la Targa Florio, appuntamento rinviato alle soglie dell’autunno dopo la ridefinizione dei calendari