Formula E | Messico e-prix: Un incontenibile Pascal Wehrlein conquista la Pole Position! Ottimo Massa terzo

Tempo strepitoso per il pilota tedesco del team Mahindra

Buona prova anche da parte di Felipe Massa che scatterà terzo
Formula E | Messico e-prix: Un incontenibile Pascal Wehrlein conquista la Pole Position! Ottimo Massa terzo

A sorpresa Pascal Wehrlein si è imposto nel turno di qualifiche del quarto e-prix della stagione di Formula E.

Un tempo irraggiungibile

Battuto per soli 11 millesimi nel primo turno di qualifiche, Wehrlein non ha concesso niente agli avversari, rifilando ben tre decimi a Lucas Di Grassi nella Super Pole. Un tempo veramente impressionante per il pilota tedesco, che non ha impiegato molte gare per diventare competitivo in un campionato molto selettivo per i piloti debuttanti. Il tempo di Wehrlein è ancora più impressionante se paragonato a quello dell’altro pilota Mahindra, Jerome D’Ambrosio. Il belga, secondo in campionato, è solo diciannovesimo ed è chiamato ad un’altra grande rimonta per mantenere il contatto con la testa della classifica.

Tuttavia, D’Ambrosio scatterà davanti al diretto rivale in campionato. Sam Bird, infatti, non ha nemmeno preso parte alla sessione e dovrà schierarsi così in ultima posizione. Un disastro per il pilota inglese, che potrebbe così vedere i propri inseguitori avvicinarsi in classifica. Tuttavia, dei tre piloti che condividono la terza posizione nella graduatoria, solo Da Costa è riuscito ad entrare in Super Pole, segnando il sesto tempo. Due posizioni dietro troviamo Jean Eric Vergne, mentre Robin Frijns è solo diciassettesimo.

Di Grassi salva il bilancio Audi

Daniel Abt è ventunesimo, un disastro per il costruttore tedesco, salvato dal solo Lucas Di Grassi. Il pilota brasiliano ha quasi replicato la bella qualifica di Santiago, firmando il secondo tempo, davanti ad un altro pilota carioca, Felipe Massa. L’ex alfiere Williams in F1 ha finalmente trovato la competitività, mostrando un passo convincente per tutta la giornata.

La Super Pole è stata completata dalle due Nissan e.dams. In particolare ha stupito Oliver Rowland, primo nel turno di qualifiche che seleziona i sei piloti che prendono parte alla Super Pole. Il pilota inglese non è però riuscito a confermarsi nel secondo turno e dovrà quindi scattare quarto, due piazze davanti a Buemi.

Sims, Vergne, Mortara e Turvey completano la top ten, con il pilota della NIO lontano dalla Pole Position in cui scattò solo un anno fa. In difficoltà Andre Lotterer, rimasto fuori dalla top ten così come le due Jaguar.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati