WTCR | Sepang ultimo round del 2019 a dicembre. Panis con Comtoyou, Cheah wildcard in Malesia

In Malesia al fianco del FIM EWC

In queste ultime ore molte le news provenienti dal FIA World Touring Car Cup: innanzitutto, si correrà a Sepang l'ultimo round stagione e sarà presente Mitchell Cheah. Aurélien Panis, invece, correrà tutta la stagione con Comtoyou.
WTCR | Sepang ultimo round del 2019 a dicembre. Panis con Comtoyou, Cheah wildcard in Malesia

Tante le notizie delle ultime ore per il FIA World Touring Car Cup: il campionato si concluderà a dicembre con la tappa di Sepang, in Malesia, e Mitchell Cheah sarà una delle wildcard per l’ultimo appuntamento del 2019. Nel mentre, Aurélien Panis si accasa alla Comtoyou Racing e correrà con una CUPRA TCR.

FIA WTCR, a dicembre si corre a Sepang

Partiamo con ordine: un accordo importante quello siglato dal FIA WTCR, che correrà su uno dei tracciati più noti al mondo e che ha ospitato nel recente passato la Formula 1. Sul circuito malese il Mondiale dividerà gli spazi con il FIM Endurance World Championship, la serie endurance riservata ai migliori motociclisti del panorama delle due ruote che disputerà la 8 Ore. È la prima volta che si vedranno auto e moto in uno stesso weekend di gara, con il WTCR che disputerà le libere e le qualifiche tra il giovedì e il venerdì e le gare alla domenica. «Siamo orgogliosi di poter lavorare con il Sepang International Circuit e scrivere un nuovo capitolo di motorsport nel sud-est asiatico», ha dichiarato François Ribeiro, capo di Eurosport Events. «Promette di essere un weekend di grande azione e intrattenimento per le famiglie di auto e moto. Il circuito è ai più alti livelli di omologazione per due e quattro ruote, con grande esperienza nelle serie di livello mondiale, per cui sono fiducioso che sarà una esperienza unica per fan, team, piloti e motociclisti».

FIA WTCR, Cheah wildcard in Malesia

Per la corsa malese ci sarà un pilota nazionale d’eccezione: infatti, il giovane talento Mitchell Cheah avrà l’opportunità di far parte della griglia di piloti come wildcard. Il 20enne, vincitore del TCR Asia nel 2018 e pronto a disputare una stagione nel TCR Germany, sarà a bordo di una Volkswagen Golf GTI TCR, ma la squadra è ancora da annunciare. «Prendendo spunto dalla MotoGP, la partecipazione dei malesi è stato sempre un successo e abbiamo deciso di dare una mano ai nostri giovani talenti a crescere nelle corse turismo», ha detto Razlan Razali, AD del Sepang International Circuit. «Sono convinto che questi eventi mondiali possano essere una attrazione per i nostri concorrenti e fan, che accorreranno al Sepang Circuit e in Malesia».

FIA WTCR, Panis ancora full-time con Comtoyou

Tornando invece alla stagione completa, Aurélien Panis si è accordato con Comtoyou Racing per correre tutte le gare del 2019. Il francese aveva corso lo scorso anno con la squadra belga su una Audi RS3 LMS, ma con le regole che impongono un numero massimo di quattro auto dello stesso marchio in pista è stato costretto a cambiare sedile e scegliere la CUPRA TCR. «Abbiamo visto che Pepe Oriola l’anno scorso era riuscito ad essere veloce in tutte le piste» ha dichiarato il figlio dell’ex-pilota di Formula 1 Olivier Panis. «Il 2018 non è stato semplice, ma ho accumulato esperienza. Il mio obiettivo è di duellare coi migliori e salire sul podio».

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati