CI Cross Country | Suzuki in cerca di nuove affermazioni nel 2019. E il Suzuki Challenge arriva al ventennale

Le attività di Suzuki nei campionati offroad

Suzuki rinnova il suo impegno nel Campionato Italiano Cross Country 2019, vinto l'anno scorso con Lorenzo Codecà. Torna anche il Suzuki Challenge: il calendario
CI Cross Country | Suzuki in cerca di nuove affermazioni nel 2019. E il Suzuki Challenge arriva al ventennale

Ancora una volta Suzuki conferma il suo impegno nei percorsi fuoristrada: il 2019 infatti vedrà il ritorno della casa di Hamamatsu nel Campionato Italiano Cross Country,competizione dove ha dominato l’anno scorso e nei nove antecedenti.

Il successo di Codecà nel CI Cross Country 2018

Il 2018 infatti ha visto una nuova affermazione della casa giapponese nella classifica costruttori finale, oltre ad aver contribuito al titolo individuale (con una gara di anticipo) di Lorenzo CodecàMatteo Lorenzi, equipaggio campione del Tricolore Cross Country della stagione passata. I due hanno corso a bordo del Grand Vitara 3.6 V6 del Gruppo T1, il veicolo off road dotato della tecnologia sviluppata da Suzuki 4WD All Grip, a sua volta evoluzione dei 4×4 compatti (per poter agevolmente dominare i fuoristrada) fatti esordire nel mercato negli anni Settanta. Un mezzo che ha permesso al veterano Codecà di ottenere otto affermazioni nel Campionato, e di consentire al giovane Andrea Dalmazzini di ottenere a sua volta un titolo Tricolore. Inoltre Suzuki possiede già di suo una certa esperienza nel settore off road con i nove trionfi italiani nelle competizioni Tout Terrain e poi nel format attuale del Cross Country.

Quest’anno Codecà avrà al suo fianco un nuovo navigatore, al debutto a fianco del brianzolo, ovvero Mauro Toffoli, già alle note con Andrea Tomasini sino allo scorso anno.

I vent’anni del Suzuki Challenge

Nel Gruppo T2 invece le affermazioni risalgono al 1999, anno della prima edizione del campionato monomarca Suzuki Challenge, che arriva a festeggiare in questa stagione il ventennale. Una competizione che nel corso del quadruplo lustro ha consentito a molti piloti di lanciarsi nel mondo dei fuoristrada, come Giorgio Fichera, Andrea Luchini, Mirco e Mike Emanuele, Alfio Bordonaro, Claudio Petrucci (campione uscente del monomarca), Andrea Lolli, Armando Accadia, Giuseppe Ananasso, Andrea Alfano e Chinti Marino, giusto per fare qualche nome dei protagonisti a bordo della vettura utilizzata nel Suzuki Challenge, ovvero il Grand Vitara 1.9 DDiS.

Quest’anno si correrà con il Grand Vitara 3p DDiS T2, ad uso dei clienti sportivi che sfrutteranno il fuoristrada derivato di serie. I partecipanti potranno godere di una serie di agevolazioni nell’acquisto dei ricambi originari a marchio Suzuki e concorreranno in una speciale classifica avulsa da quella stilata dagli organizzatori di ogni tappa, che sarà valida solo per gli iscritti del Challenge. I punteggi saranno assegnati in base ai risultati ottenuti assieme ai punti extra delle Power Stage, e consentiranno l’accesso ad un montepremi che comprende per il quarto assoluto un motore marino fuoribordo Suzuki DF 2.5 (un leggerissimo 4 tempi monocilindrico), per il terzo lo scooter Suzuki Address 110, per il secondo si sale di categoria con l’enduro Suzuki V-Strom 250 ed infine al vincitore assoluto andrà la compatta Swift Dualjet 1.2.

CI Cross Country e Suzuki Challenge 2019: il calendario

Questo il calendario del Campionato Italiano Cross Country, a cui è abbinato il Suzuki Challenge:

1-3 marzo: Baja di Primavera (TV);
24-26 maggio: Nebrodi Baja (ME);
21 – 23 giugno: Italian Baja (PN);
27 – 29 settembre: Il Nido dell’Aquila (PG);
18-20 ottobre: Baja Terre di Gallura (SS);
15 – 17 novembre: Baja d’Autunno (PN).

Campionato Italiano Cross Country: Albo d’Oro

2018 Lorenzo Codecà (Suzuki);
2017 Elvis Borsoi (Toyota);
2016 Codecà Lorenzo (Suzuki);
2015 Codecà Lorenzo (Suzuki);
2014 Andrea Dalmazzini (Suzuki);
2013 Codecà Lorenzo (Suzuki);
2012 Codecà Lorenzo (Suzuki);
2011 Codecà Lorenzo (Suzuki);
2010 Manfrinato Giovanni (Renault);
2009 Colombo Riccardo (Mitsubishi);
2008 Codecà Lorenzo (Suzuki).

-CI Tout Terrain:

2007 Codecà Lorenzo (Suzuki);
2006 Ciampolini Roberto (Mitsubishi);
2005 Codecà Lorenzo (Mitsubishi);
2004 Ciampolini Roberto (Mitsubishi);
2003 Ciampolini Roberto (Mitsubishi);
2002 Autieri Marco (Mitsubishi);
2001 Vanni Corrado (Nissan);
2000 Riccardo Colombo (Mitsubishi);
1999 Toro Andrea;
1998 Auteri Marco (Mitsubishi);
1996 Vanni Corrado (Nissan);
1995 Vanni Corrado (Nissan)

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati