Endurance | Anche Fisichella in squadra con Villeneuve per il Campionato Italiano GT

I due correranno per la Scuderia Baldini

Dopo l'ingaggio di Jacques Villeneuve per correre nel Tricolore GT Endurance 2019 con una Ferrari 488 GT3, è stato ufficializzato l'ingresso nella stessa squadra di Giancarlo Fisichella
Endurance | Anche Fisichella in squadra con Villeneuve per il Campionato Italiano GT

Negli scorsi giorni ha tenuto banco una notizia che ha esaltato i nostalgici di un periodo abbastanza romantico del motorsport, ovvero il ritorno di un Villeneuve su una Ferrari. Mon parliamo ovviamente di Formula 1, ma del Campionato Italiano Gran Turismo, ed ovviamente ci riferiamo a Jacques, non semplicemente il figlio della leggenda Gilles (che sulla monoposto del Cavallino corse tra il 1977 e il 1982), ma già campione del mondo di F1 ed oggi commentatore tv. Ebbene, quest’anno tornerà alle corse, a bordo della Ferrari 488 GT3 (per la Scuderia Baldini) in gara nella serie Endurance della diciassettesima edizione del Tricolore GT. Con lui ci sarà – notizia di queste ore – anche Giancarlo Fisichella.

Fisichella al via del Campionato Italiano GT per la Scuderia Baldini

La Scuderia Baldini, per bocca del suo proprietario Fabio Baldini, aveva annunciato la possibilità di affiancare a Villeneuve il pilota italiano che abbiamo visto impegnato negli ultimi tempi nella classe GTE Am del WEC, a bordo proprio di una 488 GTE  (ma per il team Spirit of Race). Alle parole sono seguite i fatti, con un equipaggio formato per i due terzi (presto ci sarà il nome dell’ultimo pilota schierabile nel format endurance) e di grande esperienza. In particolare Fisichella può vantare nei fatti una profonda conoscenza delle prove di durata, dove gareggia a livello internazionale dal 2010. Inoltre dallo scorso anno è ritornato a competere in un campionato tricolore, nella categoria GT, proprio con la Scuderia Baldini, raggiungendo un quarto posto finale che ha delineato un bilancio positivo della sua stagione, come ci ha raccontato in una intervista a noi concessa lo scorso novembre.

E colpisce il fatto che il team di Fabio Baldini ufficializzi due ex F1 con un curriculum sconfinato, che va oltre il valore simbolico di portare in squadra uno degli ultimi italiani ad aver avuto una carriera di lungo corso con le monoposto e il campione del mondo che correrà sulla 488 GT3 numero 27, lo stesso che apparteneva al padre quando gareggiava.

Il ritorno alle corse di Jacques Villeneuve

Dopo la Formula 1 anche Jacques, come il compagno Fisichella, ha gareggiato nell’endurance ma in maniera più sparuta, con alcune partecipazioni alla 24 Ore di Le Mans. Il canadese si è anche misurato con la Nascar, il Rallycross e finanche la Formula E (ma giusto il tempo di tre gare, durante la seconda stagione della serie a zero emissioni), senza però ottenere risultati notevoli. A quasi 48 anni Jacques Villeneuve sembrava ormai un ex pilota dedito più che altro al ruolo di commentatore televisivo ed orientato a far crescere le nuove generazioni (è di pochi giorni fa l’annuncio di voler fondare una Academy per i giovani piloti dai 14 ai 20 anni, che affronteranno una serie di selezioni sul circuito di Magny Cours: il più meritevole otterrà il supporto totale per una stagione completa nella Formula 4 Italia).

Ed invece il ritorno in pompa magna nel Campionato Italiano GT, che quest’anno propone l’inedito doppio circuito sprint/endurance e che scatterà da Monza il prossimo 7 aprile (prova valida per il format di durata, con gara di tre ore).

«Sono estremamente felice di avere nuovamente con noi Giancarlo, è una garanzia per tutta la squadra, soprattutto nell’affrontare la nuova sfida delle gare di durata» ha dichiarato Baldini, convinto che il duo finora ufficializzato possa rappresentare «un punto di riferimento per tutta la squadra», grazie alla loro esperienza. «Ora manca solo il nome del terzo pilota – conclude – stiamo ancora valutando diversi profili tra cui estrarremo il fortunato e veloce compagno dei due grandi campioni».

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati