CIR

CIR | Ciuffi e Gonella si preparano per il Rally del Ciocco: anteprima del programma

Ciuffi e Gonella verso il Rally del Ciocco

Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella archiviano il debutto su una R5 per tornare alle due ruote motrici, classe in cui competeranno nel CIR a partire dal prossimo Rally del Ciocco
CIR | Ciuffi e Gonella si preparano per il Rally del Ciocco: anteprima del programma

Bilancio positivo per Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella, l’equipaggio che quest’anno disputerà in via ufficiale il CIR per Peugeot Italia e che è reduce dal quinto posto ottenuto al Rally Val d’Orcia dello scorso weekend. Un modo per riscaldarsi prima dell’avvio della stagione Tricolore al prossimo Rally del Ciocco.

Ciuffi e Gonella hanno corso con una Peugeot 208 T16 nella classe R5 per la MM Motorsport: si è trattato della loro prima prova competitiva con una vettura a trazione integrale sul fondo sterrato, avvenuta proprio sulle strade bianche nei dintorni di Radicofani. Ma adesso è tempo di voltare pagina e tornare alle R2, con una Peugeot 208 che i due guideranno come equipaggio ufficiale e con il supporto e la consulenza di Paolo Andreucci (ormai lontano dai lidi del CIR come pilota).

Le parole di Ciuffi dopo il Rally Val d’Orcia 2019

Conquistato il quinto posto nel Rally Val d’Orcia con un gap di 39,7 secondi dai vincitori Andrea Smiderle e Alberto Bordin, ora il giovane duo composto dal fiorentino e dal piemontese di CST Sport si prepara alla prima uscita nel CIR, in occasione del Rally del Ciocco del 22-24 marzo, loro prossimo appuntamento.

Questo il loro bilancio del Val d’Orcia, stando a quanto dichiarato da Ciuffi: «Bellissima gara il Rally della Val d’Orcia, dove ci siamo sempre divertititi ed in continuo crescendo, cercando di capire la macchina. Non disponevamo del massimo del potenziale, poiché non abbiamo potuto svolgere test prima della gara, ma ad ogni prova abbiamo registrato un incremento di prestazioni. Ottimo il lavoro delle gomme ed una perfetta intesa col team e come sempre eccellente il lavoro delle gomme Pirelli».

Caricati dalla loro avventura in terra toscana, i due non vedono l’ora di cominciare il loro percorso tricolore come equipaggio ufficiale a bordo della Peugeot 208 R2B «e con il prestigioso programma pianificato insieme a CST Sport ed ai partner che hanno confermato la fiducia in un 2019 che si presenta intenso», conclude Ciuffi. L’equipaggio ora confida nel ripetere l’exploit vissuto l’anno scorso al Ciocco, con il primato tra gli Junior, nel Trofeo Peugeot 208 ed anche nella classe R2.

Anteprima Rally del Ciocco 2019

Il 42esimo Rally del Ciocco e Valle del Serchio inaugurerà dalla Versilia sia il Campionato Italiano Rally che quello Regionale, il Tricolore Asfalto e la Coppa Rally di Zona. Sotto la guida di Organization Sport Events Srl l’appuntamento aprirà la stagione dal lungomare di Forte dei Marmi, location della prova spettacolo, e si dipanerà lungo un percorso che non si discosta da quello del 2018, viste anche gli apprezzamenti da parte del pubblico e degli addetti ai lavori.

Si comincerà il 22 marzo con lo shakedown di Monte Pitoro – Stiava, a partire dalle 08:00. Poi la partenza ufficiale alle 17:15 da Forte dei Marmi, con la Cerimonia del Podio e la prova spettacolo, a cui seguirà la PS di Mura di Lucca ed il riordino notturno dalle 19:45.
L’indomani si ricomincia dalle 06:30 con alcuni classici di questa gara da ripetere ognuno due volte, ovvero la Massasassorosso, la Careggine, la Tereglio e la Renaio. Il rally si conclude alle 19:30 con l’arrivo delle vetture e la cerimonia finale. Qui il programma completo.

Crediti Immagine di Copertina: CST Sport

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati