Suzuki Rally Cup 2019: ecco il nuovo format con la finalissima al Trofeo ACI Como

Le novità del Suzuki Rally Cup 2019

Ufficializzata l'edizione numero 12 del Suzuki Rally Cup: ecco il calendario con le prove associate al CIR e al CIWRC e la novità della finalissima a Como
Suzuki Rally Cup 2019: ecco il nuovo format con la finalissima al Trofeo ACI Como

Il Rally del Ciocco del prossimo 24 marzo non aprirà soltanto la stagione 2019 del Campionato Italiano Rally, ma rappresenterà contestualmente l’avvio del Suzuki Rally Cup 2019, giunto al traguardo delle dodici edizioni. E quest’anno è in arrivo anche una novità nel format.

La competizione monomarca, presentata in occasione del salone Automotoretrò di Torino, nasce da una idea di Suzuki Italia con il contributo nella direzione sportiva di Emmetre Racing: aperto ai clienti sportivi, il campionato permette a questi ultimi di competere con una delle tre vetture proposte per le gare, ovvero le Suzuki Swift Sport R1B (inserite secondo le specifiche del Gruppo R1), le Swift 1.0 Boosterjet, sempre in linea con il set-up previsto per il Gruppo R1 e le Baleno 1.0 Boosterjet, con le specifiche valide per l’R1 Nazionale.

Il format del Suzuki Rally Cup 2019: due calendari distinti, un’unica finale

Il calendario 2019 delle prove legate al monomarca della casa di Hamamatsu coprirà sia il CIR che il CIWRC, con sei tappe a testa da disputare valide per il Suzuki Rally Cup, tutte rigorosamente su asfalto. Tuttavia sia il calendario CIR che quello CIWRC avranno due classifiche separate, con cinque appuntamenti su sei utili per sommare il punteggio e determinare i piazzamenti. Nulla vieta comunque agli iscritti di concorrere in entrambe le serie di gare e gareggiare per i rispettivi montepremi: al termine comunque della stagione, in occasione del Trofeo ACI Como, ci sarà una finalissima che rappresenta la novità di quest’anno. In pratica i piloti del Suzuki posizionati nelle classifiche o del CIR o del CIWRC e che hanno ottenuto il proprio piazzamento dopo aver corso in almeno quattro dei dodici round, potranno accedere alla sfida finale a Como che potrebbe renderli campioni 2019 del Suzuki Rally Cup e vincere il montepremi associato alla superfinale, pari a ben 118.000 euro.

Il Trofeo ACI Como, da prova conclusiva del CIWRC, come sappiamo ospiterà da quest’anno la ACI Sport Cup Italia ed anche l’atto che culmina la stagione del monomarca Suzuki: ma prima di arrivare a questo punto i piloti dovranno affrontare i round le cui classifiche saranno ricavate come gli anni scorsi, ovvero stralciandole da quelle ufficiali ACI Sport, e che comprendono i punteggi conquistati nei piazzamenti di arrivo finali e nelle Power Stage.

I due calendari prevedono diverse sottocategorie di classifiche, relative a Piloti, Piloti Under 25, Navigatori, Over 50 e Concessionari; ci sarà quindi una classifica di arrivo finale, con la premiazione del podio dei migliori tre e infine Suzuki Italia ha previsto quest’anno di premiare il Campione Italiano R1 ACI Sport, anche perché alla fine prevalgono sempre i piloti Suzuki (ultimo in ordine di tempo Giorgio Cogni con il navigatore Gabriele Zanni, capace di vincere dominando sei round su sette a bordo principalmente della Swift Sport 1.6 R1B).

Suzuki Rally Cup 2019: costi di iscrizione e calendario

Nel dettaglio, i partecipanti al Suzuki Rally Cup 2019 per partecipare al campionato dovranno versare un contributo di iscrizione di 500 euro (IVA esclusa), nel caso avessero già partecipato al monomarca della casa di Hamamatsu versione Cup o Trophy; se si tratta invece di debuttanti nella serie dovranno pagare un contributo doppio, pari a 1.000 euro (ma otterranno in dotazione una tuta ignifuga HRX, con la personalizzazione di Suzuki). L’iscrizione è invece gratuita, sia in un caso che nell’altro, per i navigatori.

Questo il calendario del Suzuki Rally Cup abbinato al CIR 2019:

– 24 marzo: 42° Rally il Ciocco e Valle del Serchio;

– 14 aprile: 66° Rally di Sanremo;

– 12 maggio: 103° Targa Florio;

– 21 luglio: Rally Roma Capitale;

– 31 agosto 55° Rally del Friuli;

– 12 ottobre: Rally 2 Valli.

Ed invece queste sono le gare del CIWRC 2019 associate al Suzuki Rally Cup:

– 31 marzo: 43° Rally Mille Miglia;

– 28 aprile: 52° Rally dell’Elba;

– 2 giugno: 52° Rally del Salento;

– 30 giugno: 36° Rally Marca Trevigiana;

– 28 luglio: Rally di Alba;

– 15 settembre 39° Rally San Martino di Castrozza.

Finalissima del 12esimo Suzuki Rally Cup il 26 ottobre, in occasione della 38esima edizione del Trofeo ACI Como.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati